Quattrocento

Voto medio di 873
| 213 contributi totali di cui 196 recensioni , 17 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Fulvio
Ha scritto il 05/04/18
Piuttosto deludente. Bella la parte ambientata nel 400. Molto lenta e prolissa, e in alcuni tratti simile ad un vecchio libro Harmony, la parte ambientata nell’epoca moderna. Peccato perché le premesse per un libro accattivante e coinvolgente c’erano...Continua
Librije
Ha scritto il 11/10/17
non mi viene altra definizione che mediocre. metti un po' di storia, metti un paio di riferimenti d'arte (vero e inventati), metti un complotto banale, una storia di amore un po' poco credibile. condisci con una narrazione poco avvincente, una marea...Continua
Mrs Darcy of the...
Ha scritto il 15/02/17
Le uniche cose belle del libro sono copertina e trama. Il resto è uno spreco immane di carta! Sto cercando di capire quali fossero le intenzioni dell'autrice quando lo ha scritto e soprattutto vorrei sapere chi voleva copiare: Dan Brown per il mister...Continua
LelaCosini
Ha scritto il 12/02/17
SPOILER ALERT
quella copertina
Non sono mai stata fregata dalla copertina di un libro, nemmeno stavolta, sebbene sia stupenda. Mi ha fregata la trama: Lorenzo il Magnifico, la congiura dei Pazzi, Firenze, il Rinascimento, di solito sono elementi che da soli bastano a rendere inter...Continua
Artemide
Ha scritto il 16/01/17
Aspettative disattese
Mi aspettavo molto di più da questo libro pseudo-storico, che parte bene ma poi si perde per ricucire in fretta e furia l'intreccio nelle ultime pagine. Carina l'idea di vedere un evento storico con gli occhi di una studentessa e di un pittore del te...Continua

Silvia Arena
Ha scritto il Mar 07, 2017, 08:46
“I suoi versi lasciavano trapelare il nucleo di un paradosso. Forse, per un uomo intelligente, l’unica maniera di affrontare un simile sgomento era vivere in quella contraddizione che, per gli antichi greci, era la madre di tutte le idee. Lorenzo era...Continua
Pag. 60
Raflesia
Ha scritto il Sep 22, 2015, 14:38
“Non era un’affermazione gratuita. Il terrore s’infila sempre nei meandro più protetti dell’immaginazione, simile a un vento impazzito che turba l’umore, crea fessure nella memoria e offusca il senso della realtà.”
Pag. 70
Raflesia
Ha scritto il Sep 22, 2015, 14:38
“C’è un’età in cui tutto è così. L’innocenza si allea coi sogni. Poi arrivano la vita e le sue umiliazioni, però ci sono cose che non si dimenticano mai.”
Pag. 64
Dennissima
Ha scritto il Aug 13, 2011, 15:24
(...) lo sguardo di Giulio che spuntava dal buio col dito sulle labbra, un semplice gesto nell'alfabeto Morse dell'intesa.
Pag. 328
Dennissima
Ha scritto il Aug 13, 2011, 15:12
Ci disse che dovevamo fare il giro ed entrare dalla porta principale, in via Maffia. Caspita! pensai. Che bel nome per una strada in cui aprire un negozio non del tutto... onesto.
Pag. 307

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi