Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Quindici desideri

Con CD Audio

Di

Editore: Flaccovio Dario

4.5
(2)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 72 | Formato: Altri

Isbn-10: 8877585749 | Isbn-13: 9788877585745 | Data di pubblicazione: 

Ti piace Quindici desideri?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Un art book con un CD audio che contiene quindici racconti noir-erotici di Alda Teodorani, letti dall'autrice. Dolci e crudeli, romantici e sadici, i desideri erotici raccontati dalla più trasgressiva scrittrice italiana sono accompagnati dalle musiche originali di Mirko Fabbreschi e corredati da quindici disegni originali di Maurizio Manzieri, uno dei più noti illustratori italiani. "L'amore eterno è quello che uccide", avverte Alda Teodorani, che con il suo consueto stile graffiante da "dark lady" della narrativa - mescola in questi racconti amore, sadismo, gelosia, erotismo e atmosfere "nere".
Ordina per
  • 4

    Recensione su Nero Cafè

    Poesia, racconto, musica, arte grafica, tutto in un accattivante scrigno rosso. Il testo scorre rapido tra le figure dei quindici artisti e le immagini di un universo pulsionale e magmatico che si sviluppa dalla voce di Alda e pulsa attraverso la sei corde e il fuzz che amplifica e moltiplica i s ...continua

    Poesia, racconto, musica, arte grafica, tutto in un accattivante scrigno rosso. Il testo scorre rapido tra le figure dei quindici artisti e le immagini di un universo pulsionale e magmatico che si sviluppa dalla voce di Alda e pulsa attraverso la sei corde e il fuzz che amplifica e moltiplica i sensi. L’idea di base è quella del Beat, dell’Happening. Una voce graffiante interpreta, narra e al contempo è uno strumento su di un tappeto sonoro sviluppato dagli altri strumenti. Lo stesso Jim Morrison riprendeva l’idea dei Beat nel suo disco, An American Prayer. Nei quindici desideri si presenta l’eros vissuto con una sensibilità straordinaria su una musica, un meraviglioso Jazz Avangarde, con atmosfere simili a quelle dei Naked City di Zorn e Frisell o al punk industrial di Closer di Nine inch Nails o Silence is Sexy degli Einsturzende Neubauten. L’opera investiga i desideri inconfessati del cuore, nella mente e nell’anima, e si spinge verso l’interno del vissuto segreto della protagonista e dei suoi racconti poetici. Una sensualità vissuta al femminile e un sentire anomalo, difficile, amaro e violento che diventa splendidamente morboso, struggente e al contempo puro sentire. Le immagini ritratte sul libretto che accompagna l’opera sono realizzate con tecniche molto simili a quelle del grande maestro Andrea Pazienza. Le parole di Alda diventano rappresentazioni forti e la musicalità della sua voce unita al suono diviene sensazione possente, invadente e a tratti fastidiosa perché immediata, “diretta, come un pezzo punk, come un pugno in faccia” come direbbe Chuck Palahniuk. Un’opera vissuta, più che sentita e letta, che difficilmente potrà restare buona nella vostra libreria.

    Leggi tutta la recensione su Nero Cafè:

    http://nerocafe.net/radiografie-in-nero/sensualita-e-modernita-15-desideri-di-alda-teodorani/

    ha scritto il