Quo vadis, baby?

Noir italiano n. 10

Voto medio di 451
| 60 contributi totali di cui 60 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
- Senti...Ma questo A. chi è?Silenzio all'altro capo del filo. Dopo qualche istante:- Non ne ho idea
Ha scritto il 08/09/17
Donna che sa scrivere
Grazia Verasani è una delle poche voci femminili veramente noir nella scrittura italiana. Il personaggio Giorgia Cantini, investigatrice privata (molto riduttivo, questo termine, perché la Cantini è un concentrato di ruoli), quasi quarantenne, ..." Continua...
  • 5 mi piace
Ha scritto il 28/06/17
Chissà che succederebbe se si incontrassero questa Grazie e Rocco (Schiavone, tranquilli...) ;-)
  • 1 mi piace
Ha scritto il 23/12/16
minuzie
l'altra sera, poiché in casa mi tenevano il broncioper motivi veramente futili - non volevo lavare i piatti vistoche dovevo finire maria stuarda di schiller e volevo sapereassolutamente come andava a finire, perché magari i libridi storia dicono ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 08/11/16
IMPRESSIONI DI NOVEMBRE
Questo romanzo odora di notte, odora di whisky, odora di Camel, odora di Bologna.
E poi c'è Giorgia Cantini, come non amarla.
Bello - mi è piaciuto molto, non mi resta che continuare a leggere il resto...
  • 2 mi piace
Ha scritto il 02/09/16
Giorgia Cantini è un vero personaggio, con i suoi drammi personali e il suo caratteraccio ti resta ne cuore, ma la trama è deludente: non è un poliziesco, un giallo o un thriller; anche se Giorgia fa l'investigatrice privata, il suo lavoro passa ..." Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi