R.U.R

Rossum's Universal Robots

Voto medio di 48
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Scritto nel 1920, è la prima volta che nella letteratura entra la figura del "robot", dal ceco robota, faticaccia, sfacchinata. I robot sono il risultato di una sostanza chimica; si ribelleranno anche allo scienziato che li ha prodotti.
Ha scritto il 25/03/17
Interessante opera teatrale, la prima in cui compaiono i Robot, automi di materia organica costruiti per sollevare l'umanità dalla fatica del lavoro, che invece ne causano la distruzione. Nei primi due atti, per me più significativi, si vedono ...Continua
Ha scritto il 04/07/15
Bello, emozionante, lascia un sacco di sensazioni e richiama una gran varietà di riferimenti letterari, storici, filmici...Nonostante l'inevitabile sensazione di incompletezza che ogni testo teatrale porta con sè, poichè può essere colmata solo ...Continua
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi