A oltre cento anni dalla nascita di Katherine Mansfield, antiottocentesca eanticonformista anticipatrice della scrittura "corsiva" e breve tipica delracconto del Novecento, si ripropongono qui molti dei racconti che la reserofamosa. Sono ra ...Continua
Whisper
Ha scritto il 23/01/17

KM è una scrittrice fantastica, questo libro però per diverse ragioni temo non renda piena giustizia alla sua opera piena di svolte che a volte sono solo angoli di strada altre volte sono punti di pivot esistenziali.

Coda
Ha scritto il 11/10/12
A te dono il mio polmone smangiato: vale molto più di qualsiasi sano cuoricino di donna appetitosa tu possa mai incontrare, ovvero: - Love Me, Kezia.
Le donne che capiscono le donne si guadagnano il mio rispetto, ma le donne che capiscono gli uomini mi spaventano. Le donne che capiscono gli uomini e se ne innamorano comunque sono o donne coraggiose o donne disperate. Nel caso di Katherine Mansfiel...Continua
Babx
Ha scritto il 02/10/11
Per lunghi anni ho evitato di leggere Catherine Mansfield. Il giudizio ambiguo di Virginia Woolf sulle sue doti di scrittrice mi ha condizionato negativamente. Eppure uno dei primi titoli della Hogarth Press è stato proprio Preludio. Infine. L'ho pr...Continua
cassandra
Ha scritto il 18/01/11
per me prima lettura della mansfield. bravissima a dare il senso delle piccole sfumature negli atteggiamnti dei personaggi, come fossimo lì dal vivo a parlare con loro. interessante il primo gruppo di racconti tedeschi: segno e testimonianza di un an...Continua
rabbit
Ha scritto il 17/01/11
traduzioni: giuliana pozzo galeazzi; maria luisa agosti castellani; armanda guiducci

copertina:
vittorio corcos, _i sogni_, 1896, roma, galleria nazionale d'arte moderna


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

gabriele
Ha scritto il Apr 04, 2018, 11:58

Didascalia...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi