Radici

Voto medio di 1245
| 166 contributi totali di cui 140 recensioni , 26 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 09/05/17
Nobody knows the trouble I've seen.....(Louis Armstrong)
Un capolavoro, un "griot" scritto che racconta,partendo da Kunta Kinte, la vita di 7 generazioni le loro sofferenze, il loro dolore e la loro condizione di schiavi che solo la guerra di seccesione ha potuto cambiare rendendo loro la libertà.
  • Rispondi
Ha scritto il 28/04/17
Bello. Molto lenta la prima metà, ma poi viaggia che è un piacere!!!
  • Rispondi
Ha scritto il 15/04/17
Dovunque tu sia, Kunta...sorridi!
La storia della famiglia Haley parte da Kunta Kinte, che nel suo villaggio africano viene catturato, messo su un barcone in catene e spedito in America, dove sarà venduto come schiavo. Uso la parola "spedito" proprio perché il valore di quelle ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 16/08/16
Per descrivere questo libro bisogna partire dalla fine. E’ nell’ultimo capitolo, infatti, che l’autore ci spiega di aver appena raccontato, dopo aver trovato riscontri storici sulla veridicità di tutti i racconti che hanno popolato la sua ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 15/08/16
Ho trovato un po' faticosa la lettura di questo libro: soprattutto la prima parte, dedicata a Kunta Kinte, in cui si alternavano parti avvincenti a parti che ho trovato un po' ripetitive. Meglio la seconda parte dedicata ai suoi discendenti, molto ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il May 06, 2017, 13:15
(...) 《Ti ho detto una cosa tirata fuori dal primo capitolo di Ruth. Ti ho detto: "Dove tu andrai, andrò anch'io e dove tu abiterai, abiterò anch'io; e il tuo popolo è il mio popolo...". Non ti ricordi?》(...)
Pag. 398
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 21, 2017, 16:22
(...) Gli occhi gli si riempirono di lacrime
Le ricacciò. Era un uomo,aveva diciassette piogge, non poteva mettersi a piangere e a commiserarsi in quel modo. Ma le lacrime sgorga vano lo stesso.
Pag. 163
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 19, 2012, 20:27
Through this flesh,wich is us,we are you,and you are us.
Pag. 680
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 19, 2012, 20:26
He couldn't believe that such incredible wealth actually existed,that people really live that way. It took him a long time,and great many more parties,to realize that they didn't live tht way,that was strangely unreal,a kind of beautiful dream the ... Continua...
Pag. 298
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 19, 2012, 20:21
That way,it seem to him he could remain himself without to remain by himself.
Pag. 259
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi