Radiomorte

di | Editore: Guanda
Voto medio di 247
| 67 contributi totali di cui 62 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Vi presentiamo i Colla: l'incarnazione di un ideale. Padre di successo, madre affettuosa, figlio maggiore bello e capace, figlia minore intelligente e sensibile. Cosa fanno di mestiere? Sono mercanti di felicità. Mostrano al mondo che diventare come ...Continua
Bugaz
Ha scritto il 08/01/18
Si legge in un fiato

Il miglior Morozzi dopo "Cicatrici"

Lou
Ha scritto il 24/04/17

A tratti surreale, ma nel complesso pregevole.

MrsShadow
Ha scritto il 17/04/17
Pensava di averlo fatto, di aver messo a tacere tutti i suoi fantasmi.
E invece no. Nessuno, nella famiglia Colla, ci è mai riuscito veramente. E ora, i loro fantasmi stanno tornando a galla, e proprio nel momento peggiore. Questo è un romanzo molto breve e che si legge anche molto in fretta. La narrazione è rapida, cru...Continua
Livorno58
Ha scritto il 06/04/17

"Sembra una soap opera montanara, una telenovela sudamericana spostata tra gli Appennini". E forse lo è, nella drammatica tensione che caratterizza i libri di Morozzi.

Angebet
Ha scritto il 07/03/17
Ingredienti: una famiglia apparentemente perfetta, una innocua intervista in radio, una diabolica trappola per topi, una vendetta che trova le sue cause in un passato da dimenticare. Consigliato: a chi ascolta voci, suoni e ricordi dei lati più bui d...Continua

Lou
Ha scritto il Apr 24, 2017, 12:46
Guarda cosa fanno quattro topi intelligenti in gabbia.
MrsShadow
Ha scritto il Apr 17, 2017, 01:11
Pensava di averlo fatto, di aver messo a tacere tutti i suoi fantasmi. [...] Pensava di avercela fatta. Ma adesso tutta la sua miseria torna a galla.
Pag. 142
MrsShadow
Ha scritto il Apr 17, 2017, 01:11
Pazzesco, Fabio! Incredibile solo da raccontare. Sembra una soap opera montanara, una telenovela sudamericana spostata tra gli Appennini.
Pag. 137
MrsShadow
Ha scritto il Apr 17, 2017, 01:10
Quel giorno mi dissero molte cose. Del mondo com'era e del mondo come sarebbe diventato se non avessimo fatto qualcosa. Mi parlarono del complotto sionista. Delle lobby ebraiche. Della grande menzogna dell'Olocausto. Poi mi spiegarono come sarebbe st...Continua
Pag. 92
Angebet
Ha scritto il Mar 07, 2017, 10:18
"Ci sono quattro persone dall'altra parte del vetro infrangibile. Una di loro non vedrà spuntare il sole. Quale delle quattro, lo decideranno le altre tre."

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi