Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Raistlin

I fratelli in armi

Di ,

Editore: Armenia

3.9
(370)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 382 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: 8834411676 | Isbn-13: 9788834411674 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: A. Guarnieri

Genere: Science Fiction & Fantasy

Ti piace Raistlin?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Le cronache di Raistlin vol. 2 Nel corso dell'assedio feroce della cittadina di Hopes's End, il giovane mago Raistlin è costretto a rinnegare i suoi ideali per salvare se stesso e il fratello. Eppure mentre Raistlin e Caramon si addestrano come mercenari, lontano un'altra anima viene forgiata nell'ardore della battaglia. Una futura signora suprema dei draghi sceglie la propria strada e inizia l'ascesa al potere: si tratta di Kitiara Uth Matar, sorellastra dei Gemelli.
Ordina per
  • 5

    Un altro bellissimo racconto del passato dei gemelli Majere, ben strutturato seppur con una grossa pecca: dopo 200 pagine (tra le più avvincenti) di addestramento ci si aspetta che avvenga una bella ...continua

    Un altro bellissimo racconto del passato dei gemelli Majere, ben strutturato seppur con una grossa pecca: dopo 200 pagine (tra le più avvincenti) di addestramento ci si aspetta che avvenga una bella battaglia. E invece no, è stata deludente. Un po' noiose anche le parti con Kitiara... o forse sono io che sono di parte dato che non la apprezzo granchè. Bella invece la scena nel tempio, colpo di scena fantastico. (e complimentoni a Caramon per non aver fatto niente per tutto il tempo se non accecarsi, vedo che l'allenamento è servito... ¬¬) Simpatico anche il mezzo kender, riesce ad essere amabile quasi quanto Tas e inoltre la sua abilità particolare risulta piuttosto utile in più di un'occasione. C'è da divertirsi parecchio a vederlo barattare gli oggetti!

    Cià, ci cambio di voto e metto 5 stelline. Mi sa che mi sono piaciuti di più questi 2 libri extra che le trilogie regolari.

    ha scritto il 

  • 3

    Piacevole

    Piacevole lettura. Nulla di pretenzioso. Apprezzabile, direi, la semplicità delle personalità dei Majere che, mano a mano, si sfalda. Un' avventura, da leggersi dopo il raduno degli eroi e dopo ...continua

    Piacevole lettura. Nulla di pretenzioso. Apprezzabile, direi, la semplicità delle personalità dei Majere che, mano a mano, si sfalda. Un' avventura, da leggersi dopo il raduno degli eroi e dopo l'alba del male.

    ha scritto il 

  • 3

    Peccato...

    Come al solito, c'è da dire "grazie" ai pochi denari spesi per tradurre libri fantasy in Italia. Già dal titolo, cui è stato furbescamente aggiunto "Raistlin" che nella versione originale non ...continua

    Come al solito, c'è da dire "grazie" ai pochi denari spesi per tradurre libri fantasy in Italia. Già dal titolo, cui è stato furbescamente aggiunto "Raistlin" che nella versione originale non c'era, si cerca di trarre il lettore in inganno. Nulla di ché come libro... ho fatto fatica a leggerlo tutto sia per la scarsa qualità della traduzione, sia per il contenuto in sé. Troppa "realtà" in questa presentazione del passato dei famosi gemelli di Dragonlance. Li si vede prendere posto tra le fila di un esercito, in una vita militare con troppa eco del mondo militare moderno. Il filo conduttore di fondo, l'avventura che si conclude alla fine del libro, è spesso interrotto e si siede su lunghissime pause in cui gli autori sembrano perdersi a dettagliare cose di pochissima rilevanza. Dialoghi scadenti, talvolta stonati rispetto alla situazione e al tipo di emozione che dovrebbero provare i personaggi e prosa molto lenta, con periodi esageratamente lunghi. Non so quanta colpa dare alla traduzione, ma di fatto non mi ha entusiasmata e ci sono rimasta maluccio.

    ha scritto il 

  • 4

    Fight for the kingdom bound for glory, armed witha heart of steel, I swear by the brothers who stands before me, to no man shall I kneel!!

    No vabbè, capita che ti ricordi che le persone era fatte in certo modo e poi invece sono diverse, ma tanto. A me nelle cronache non sembrava che Caramon fosse un mezzo idiota. Per non parlare che ...continua

    No vabbè, capita che ti ricordi che le persone era fatte in certo modo e poi invece sono diverse, ma tanto. A me nelle cronache non sembrava che Caramon fosse un mezzo idiota. Per non parlare che Raistlin nel libro prima era un pezzo di merda. Anche in quelli dopo. No, dopo è proprio una carogna. non mi ricordo bene, fatto sta che qua sembra un pivello che non sa fare un cavolo...

    La trama in breve: Raistlin e Caramon si arruolano dal barone pazzo per farsi le ossa, poi capita che partono per un dannato assedio con un altro esercito e ... Nel frattempo Kitiara frequenta la scuola di dominatrici metal porno del signor Immolatus.

    Meglio di così non posso fare, e già mi sembra una buona dimostrazione delle mie capacità di sintesi, nella prossima darò prova delle mie capacità di parlare a vanvera e in quella dopo ancora penserete di essere capitati in un romanzo rosa ambientato negli anni ottanta.

    ha scritto il 

  • 4

    Terminata la prova Raistlin non se la sente di tornare a casa, decide quindi con il fratello di arruolarsi nel gruppo di mercenasri del barone pazzo.Qui Caramon comprende la vita del soldato, mentre ...continua

    Terminata la prova Raistlin non se la sente di tornare a casa, decide quindi con il fratello di arruolarsi nel gruppo di mercenasri del barone pazzo.Qui Caramon comprende la vita del soldato, mentre il suo gemello è agli ordini di un mago che nonostante sia più debole nel potere è riuscito a sopravvivere a numerose battaglie in cui tutti gli atri maghi sono periti.Torna anche Kitiara alle prese con un personaggio che le insegnerà un po' di umiltà...

    ha scritto il 

  • 3

    Un episodio-riempitivo che aggiunge ben poco a quello che già si conosce dei gemelli. Si dilunga particolarmente nel descrivere l'addestramento militare delle truppe, a tratti la presenza dei Majere ...continua

    Un episodio-riempitivo che aggiunge ben poco a quello che già si conosce dei gemelli. Si dilunga particolarmente nel descrivere l'addestramento militare delle truppe, a tratti la presenza dei Majere in questo libro sembra accidentale.Si riprende nelle ultime pagine.

    ha scritto il 

  • 4

    Personalmente parlando non raggiunge del tutto il livello del primo volume (L'Alba del Male). In questo caso, comunque, confermo il voto perchè tra i due episodi che avviano e proseguono il solco ...continua

    Personalmente parlando non raggiunge del tutto il livello del primo volume (L'Alba del Male). In questo caso, comunque, confermo il voto perchè tra i due episodi che avviano e proseguono il solco coerente della trilogia si tratta di una battaglia di sfumature.

    Assolutamente consigliato (hey, naturalmente dopo il primo).

    ha scritto il 

  • 2

    Il meno bello della serie: è una scusa pretestuosa per sfruttare ancora il personaggio di Raistlin. A titolo di approfondimento sul personaggio, è abbastanza esplicativo e serve per completare le ...continua

    Il meno bello della serie: è una scusa pretestuosa per sfruttare ancora il personaggio di Raistlin. A titolo di approfondimento sul personaggio, è abbastanza esplicativo e serve per completare le parti mancanti.

    Alcuni personaggi sono delle macchiette oscene, e fanno da contorno alla sua figura.

    ha scritto il 

  • 4

    quasi 4 stelle...non ne metto 4 piene perche' non mi e' piaciuto come gli altri..pero' mi e' piaciuto molto! in alcuni momenti era un po' noioso..ma forse anche perche' sapevo ormai come andava a ...continua

    quasi 4 stelle...non ne metto 4 piene perche' non mi e' piaciuto come gli altri..pero' mi e' piaciuto molto! in alcuni momenti era un po' noioso..ma forse anche perche' sapevo ormai come andava a finire la storia!

    ha scritto il