Recinto di porci

Voto medio di 15
| 8 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quattro amici della provincia napoletana. Una strada dolorosa che conduce al carcere: un percorso di violenza e distruzione tragica dei rapporti umani. La perdita della possibilità di essere diversi, di sfuggire a un destino che pare scritto da ...Continua
Ha scritto il 18/08/13
C'è poco da dire, veramente bello e ben scritto!
Ha scritto il 28/06/10
Il libro è stato scritto da Andrea detto "l'avvocato" un amico. Narra le vicende metropolitane di un gruppo di ragazzini alle prese con situazioni drammatiche caratteristiche dell'hinterland napoletano il tutto condito con un pizzico d'amore. ...Continua
Ha scritto il 09/04/10
Un’esordio brillante per Andrea Simeone. Il suo primo libro si legge tutto d’un fiato ed ha il potere di isolarti da tutto ciò che ti circonda, anche se il contesto in cui vivi è un non luogo della periferia campana dove trascinano le loro ...Continua
Ha scritto il 19/09/08
Napoli diventa un posto maledetto quando si è giovani e si guarda al futuro, sa trasformarsi in una fogna, un basso, una galera, un recinto per animali da macello. E lo fa rapidamente.“ Io so che quelli della camorra fanno mangiare i cadaveri ai
Ha scritto il 18/05/08
Un pugno alla bocca dello stomaco, Vita vera raccontata in maniera magistrale! Uno scorcio di Napoli e dintorni che spiega molto.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi