Reduci trentini prigionieri ad Isernia (1918-1920)

di | Editore: DBS
Voto medio di 1
| 1 contributo totale di cui 1 recensione , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nella prima guerra mondiale fu superato ogni limite in quanto a sofferenza delle persone, a distruzioni, a perdita della ragione. Una delle tante tragedie che ha colpito i combattenti di tutti i fronti è quella della prigionia, ignorata fino a poco t ...Continua
Melenis
Ha scritto il 03/08/15
Se il buongiorno si vede dal mattino...
Pagina di storia pressoché (volutamente) sconosciuta. Fin da subito, l'Italia ha offerto il peggio di sé alle "terre redente". Questo libro narra dei "fatti d'Isernia": i reduci trentini, che avevano combattuto nelle fila dell'impero austro-ungarico...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi