Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Regina di fiori e di perle

By Gabriella Ghermandi

(18)

| Others | 9788860366238

Like Regina di fiori e di perle ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

13 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Probabilmente è proprio la scelta dell'autrice di non tradire la tradizione dei "cantastorie", di privilegiare la tradizione orale della sua terra, a rappresentare, per me, un limite a questo libro: l'ho trovato slegato e noioso, e me ne dispiace, pe ...(continue)

    Probabilmente è proprio la scelta dell'autrice di non tradire la tradizione dei "cantastorie", di privilegiare la tradizione orale della sua terra, a rappresentare, per me, un limite a questo libro: l'ho trovato slegato e noioso, e me ne dispiace, perché ero piena di aspettative.

    Is this helpful?

    Gioia said on Dec 23, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La memoria è una bella cosa. E’ una cassa finemente istoriata, dove metti le cose più care o quelle più terribili. Bisogna conservarne gelosamente la chiave perché una cosa che è finita là dentro può salvarti la vita, magari l’anima, oppure addirittu ...(continue)

    La memoria è una bella cosa. E’ una cassa finemente istoriata, dove metti le cose più care o quelle più terribili. Bisogna conservarne gelosamente la chiave perché una cosa che è finita là dentro può salvarti la vita, magari l’anima, oppure addirittura ridare voce a un popolo. La ragazza etiope sente che il legame con i suoi anziani è un filo prezioso e opaco che attende di essere lucidato per diventare d’oro. Ma lei dimentica, e soffre. Però mentre poi ricorda noi siamo con lei e piangiamo con lei e con il suo popolo, e dal baule aperto escono tante meraviglie.

    Is this helpful?

    Alice.npdm said on Mar 25, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ho comprato il libro perché mi interessa l'argomento della migrazione dal corno d'Africa e la storia del colonialismo italiano ma qui non ci siamo: il romanzo è un meccanismo troppo raffinato e questa prosa non lo sostiene adeguatamente. Grande delus ...(continue)

    Ho comprato il libro perché mi interessa l'argomento della migrazione dal corno d'Africa e la storia del colonialismo italiano ma qui non ci siamo: il romanzo è un meccanismo troppo raffinato e questa prosa non lo sostiene adeguatamente. Grande delusione!

    Is this helpful?

    Cris said on Jan 14, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    convertire le divergenze

    Nei ringraziamenti Ghermandi ha specificato che alla stesura del romanzo hanno contribuito in vari modi molte persone – per esempio, Nicola Labanca, lo storico che ha aiutato l’autrice a capire il colonialismo italiano nel Corno d’Africa; Berechtì, H ...(continue)

    Nei ringraziamenti Ghermandi ha specificato che alla stesura del romanzo hanno contribuito in vari modi molte persone – per esempio, Nicola Labanca, lo storico che ha aiutato l’autrice a capire il colonialismo italiano nel Corno d’Africa; Berechtì, Hagosà e Rosina (la bisnonna, la nonna e la madre di Ghermandi) che le hanno trasmesso il ricordo delle leggi razziali imposte agli etiopici dall’Italia tra il 1936 e il 1941; Zeleke Eresso e Gebre Iasu Gorfu, che hanno rispettivamente composto delle lettere e un poema in amarico (la lingua ufficiale dell’Etiopia) inseriti nel testo –, ma adesso è giusto mettere in risalto Alfredo Vigarani, il quale ha regalato all’autrice Tempo di uccidere di Ennio Flaiano (1910-1972) – un testo pubblicato nel 1947 e inerente alla conquista italiana dell’Etiopia (1935-36) –, il romanzo grazie al quale Ghermandi ha maturato il proposito di scrivere Regina di fiori e di perle.
    (CONTINUA SUL BLOG)
    http://bookskywalker.wordpress.com/2012/01/08/regina-di…

    Is this helpful?

    BOOK SKYWALKER said on Jan 12, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Cari tutti, l'Italia non è come l'immaginavo. E' uno strano paese. Sembra il luogo della solitudine.

    Is this helpful?

    Paola La Rosa said on Sep 15, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (18)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Others 320 Pages
  • ISBN-10: 8860366232
  • ISBN-13: 9788860366238
  • Publish date: 2011-07-01
  • Also available as: Hardcover
Improve_data of this book