Regno a venire

Voto medio di 274
| 63 contributi totali di cui 63 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Richard Pearson, quarantaduenne pubblicitario, si reca a Brooklands, unacittadina come tante tra Londra e l'aeroporto di Heathrow. Alcune settimaneprima suo padre, ex aviatore settantacinquenne, era rimasto fatalmente feritoda un cecchino in un ... Continua
Ha scritto il 01/06/17
per qualche motivo per anni avevo evitato questo "regno a venire": in fondo avevo ancora almeno un romanzo da leggere del mio autore preferito.forse è stato un bene, perchè qui ballard risulta profetico ai massimi livelli: una rivolta fascistoide ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 28/03/16
Profetico, conferma la capacità di Ballard di interpretare il ventunesimo secolo come pochi altri. Di per sè, la storia rievoca parecchie similitudini con altre opere dell'autore inglese (Cocaine Nights, o lo stesso Condominio, che rimane la sua ..." Continua...
Ha scritto il 12/11/15
Distopia profetica, in corso di realizzazione.
Ha scritto il 05/10/14
Venga il tuo regno
Rece completa: http://beatblog2.blogspot.it/2014/01/ballard-viii-venga-il-tuo-regno.html--[...] Ballard si fa ancora didattico in Kingdom Come, che letteralmente significa Venga il (tuo) Regno. Il regno del consumismo più frenetico e violento, ..." Continua...
Ha scritto il 26/12/13
Un libro che attraverso una storia, più o meno "gialla", critica aspramente la nostra società facendoci riflettere sui nostri comportamenti che ne sono parte fondamentale! Insomma un bel libro!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi