Requiem

Voto medio di 242
| 43 contributi totali di cui 40 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Delirium Trilogy Vol.3Mi chiamo Lena e sono infetta, perché mi sono innamorata di Alex in un mondo in cui l'amore è considerato una malattia, e come una malattia viene curato. lo e Alex siamo scappati, ma poi ci hanno separati. Io sono andata ...Continua
Ha scritto il 10/03/16
Finale affrettato
Il voto non sarebbe stato così basso se ci fosse stato un finale più dettagliato che concluda tutti gli avvenimenti senza lasciare in sospeso situazioni e rapporti tra i vari personaggi.La trilogia di per se mi è abbastanza piaciuta, ma tutto è ...Continua
Ha scritto il 19/09/15
SPOILER ALERT
Cos'è successo? Cosa diavolo è successo?Seriamente, qualcuno mi aiuti ad elaborare questo romanzo altrimenti rischio una crisi isterica.Tanto per cominciare non mi spiego il calo drastico - drammatico - di coinvolgimento. Ho letto questo libro ...Continua
Ha scritto il 06/07/15
premettendo che...
a un anno di distanza non mi ricordo granchè di questo libro, forse vuol dire che più di molto non mi ha colpito...sicuramente per me il migliore rimane il primo della saga... poi in calando
Ha scritto il 03/04/15
http://ilcoloredeilibri.blogspot.be/2014/01/anteprima-recensione-requiem-di-lauren.html
Ha scritto il 01/04/15
SPOILER ALERT
Non puoi essere felice se non sei infelice ogni tanto, giusto?
Ed ecco tornarein scena Hana, la migliore amica di Lena...Abbiamo un alternarsi di punti di vista: in un capitolo si svolge la vita con gli occhi di Lena, in quello successivo con gli occhi di Hana.Lena è nelle Terre Selvagge, nella Resistenza, ...Continua

Ha scritto il Jan 21, 2015, 05:17
Mia madre sa, ovviamente sa, che ho trovato la mia strada verso l'amore. Di tanto in tanto la scopro a guardarmi con Julian. L'espressione sul suo viso, orgoglio, dolore, invidia e amore, tutto mischiato insieme, mi ricorda che lei non è soltanto ...Continua
Ha scritto il Jan 21, 2015, 05:15
I miei primi singulti sono convulsioni e mi portano alla bocca il sapore della bile. Mi lascio andare completamente. Sprofondo nel groviglio di sottobosco e di muschio morbido, mi metto la testa tra le gambe e singhiozzo fino a non riuscire più a ...Continua
Ha scritto il Jan 21, 2015, 05:10
Impulsivamente, senza riflettere su quello che faccio, allungo un braccio e le afferro la mano. Due strette lunghe, due brevi. Il nostro vecchio segnale. Hana sembra sbalordita; poi, lentamente, la sua faccia si rilassa. Per appena un secondo, ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi