Resistere non serve a niente

Voto medio di 874
| 158 contributi totali di cui 147 recensioni , 9 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Un autore di culto. Un maestro acclamato dalla critica nel culmine della sua indagine sulla contemporaneità: il romanzo definitivo sul collasso finanziario e morale dell’Occidente, il libro che interpreta le angosce e il bisogno di capire di tutti i ...Continua
Marcotull
Ha scritto il 14/04/18
la solitudine dei numeri primi

Bravissimo e cattivissimo.

Gabriele
Ha scritto il 06/11/17
RESISTERE NON SERVE A NIENTE
“Opprimere è un piacere, essere primi un imperativo e il possesso è l’unica misura del valore.” Questi sono i dettami di un mondo popolato da ricchi banchieri, spregiudicati brokers, starlette rampanti, imprenditori ‘maneggioni’, insomma, di quel mon...Continua
Ellis85
Ha scritto il 15/10/17
Ho iniziato questo libro spinto dalle ottime recensioni e incuriosito dall'autore, di cui ancora non avevo letto nulla. Ecco, almeno per il momento, non penso leggerò altro di Siti. Sicuramente si tratta di un libro ben scritto, ma in certe parti l'...Continua
Paolo
Ha scritto il 19/04/17
Non era tra le priorità di lettura, ma l'ho fatto passare davanti alla fila, per leggere qualcosa di italiano perlomeno decente dopo la delusione di "Come Dio comanda". Così ho iniziato questa mia prima lettura di Walter Siti, che con Ammaniti ha in...Continua
Giova
Ha scritto il 12/10/16
Questo romanzo di Siti, contrariamente agli altri due da me già letti, non è incentrato su tematiche omosessuali, però mantiene un'altra caratteristica ossia l'eccessiva lunghezza. Come già in " Troppi paradisi" penso che una trentina di pagine in me...Continua

Giannina Alchemilla
Ha scritto il Oct 29, 2013, 17:45
“Certo, quante cose si potrebbero fare coi soldi che noi ci imboschiamo, di quante speranze priviamo le giovani generazioni”; ma non sono soldi veri, una volta estratti dal flipper del mercato perdono il loro profumo. C’è chi teme che, come nel secol...Continua
Pag. 282
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Oct 29, 2013, 17:44
«Il sesso è anche lui come la finanza, un gioco a somma zero… ci pensavo in Sardegna quest’estate: considerate fini a se stesse, l’attività scopereccia e quella speculativa sono sterili tutt’e due… godere godere godere, fare soldi fare soldi fare sol...Continua
Pag. 220
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Oct 18, 2013, 11:50
Come se tutti peccando gridassero “ci siamo!”.
Pag. 105
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Oct 18, 2013, 11:49
…ci sono tre modi per relazionarsi a un paesaggio: 1) finalizzarlo a un progetto, turistico o edilizio o militare; 2) goderselo visitando ogni angolino; 3) stendersi all’ombra, chiudere gli occhi e farne parte.
Pag. 100
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Oct 18, 2013, 11:49
«A Milano ho imparato che opprimere è un piacere, essere primi un imperativo, e che il possesso è l’unica misura del valore.»
Pag. 95

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 28, 2016, 15:29
853.914 SIT 17464 Ultimi Arrivi
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 05, 2016, 07:55
853.914 SIT 17464

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi