Questo libro, che costituisce a tutt'oggi il vertice della poesia di Ermanno Krumm, risalta tra le altre cose per la ricchezza di temi e sfumature proposte. L'amore, le stagioni, i luoghi della quotidianità e della vacanza, la meraviglia della natura ...Continua
Ha scritto il 04/04/11
Ora come allora

Di queste giornate seguo il filo scuro
come da ragazzo, sul Ticino,
quando m'accecavo fissando
nebbia, pini di brughiera e colli
della riva, quando non c'era luce
e il pianerottolo era più difficile
da
...Continua
  • 12 mi piace
Ha scritto il 06/10/10
Immersioni e fioriture.
6.10.2010

Volate, sopra a tutto, "quando mi si stringe addosso una piccola
dannazione personale, senza altra vita,
altre stelle sopra queste, già così tante,
fra cui mi muovo con l’amore delle giraffe
per gli alberi alti, d
...Continua
  • 4 mi piace
Ha scritto il 30/12/08
A letto ti voglio sempre dallo stesso lato
non perchè sia quello che preferisco
del corpo o del volto, ma perchè
come i rami di un vegetale
pendo verso la luce da quella parte
e a vederti mi sporgo
con gli occhi della gi
...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 11/02/08
i gerani del supermarket pendono
rossi fino alla nausea, fa male
questo sole che reclamizza
una perfezione tutta fiori,
avvolta in un fuoco feroce
fa male questa pellicola di luce
che entra sottopelle e si mangia tutto.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 19/01/08
Bella raccolta di poesia, prevalentemente improntate sul ricordo, in particolar modo le sezioni: “Con gli occhi della giovinezza” e “Selvatica”. http://www.subliminalpop.com/?p=1550

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi