Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Restorāns Visuma galā

Triloģijas četrās daļās otrā grāmata

By

Publisher: AGB

4.0
(5022)

Language:Latviešu | Number of Pages: 238 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) English , Spanish , Portuguese , German , French , Italian , Dutch , Japanese , Chi traditional , Czech , Polish , Greek , Slovenian , Hungarian

Isbn-10: 9984777235 | Isbn-13: 9789984777238 | Publish date: 

Translator: Ieva Zālīte ; Elīza Vanadziņa

Category: Fiction & Literature , Humor , Science Fiction & Fantasy

Do you like Restorāns Visuma galā ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Kembridžas universitātes absolvents Duglass Noels Adamss (1952-2001) iemanījās ieviest humoru zinātniskajā fanstatikā, kad piedalījās BBC kulta seriāla "Doktors Kas" veidošanā, taču pa īstam ļāvu vaļu iztēlei, izveidojot novatorisko radioseriālu "Galaktikas ceļvedis stopētājiem", kas jau sen kļuvis arī par televīzijas seriālu, grāmatu, datorspēli, bez šaubām teniskreklu un nu arī par Holivudas filmu. Pēc tam viņš turpināja šad tad kaut ko uzrakstīt humoristiskās zinātniskās fantastikas žanrā, kaut arī uzskatīja rakstīšanu tikai par nedaudz mazāk nepatīkamu nodarbi nekā zobārsta apmeklējums un ļāvās savai kaislībai uz elektroniskajām ierīcēm. Pēdējais viņa pabeigtais projekts bija grafiska piedzīvojumu spēle "Zvaigžņu kuģis "Titāniks"".

Kad iegūta atbilde uz Galīgo jautājumu par Dzīvi, Visumu un It visu, ir jāatbild vairs tikai uz vienu jautājumu: kur mēs pusdienosim? "Tūkstošceļi", restorāns Visuma galā, ir ļoti piemērota un izsmalcināta atbilde uz šo jautājumu, īpaši tāpēc, ka jautram vakaram tajā neseko rīts, kad dzīrotāju varētu piemeklēt nepatīkamas paģiras.

Sorting by
  • 4

    Da leggere per forza!

    Continuano le disavventure in giro per l'universo di Arthur, Ford, Trillian e Zaphod. Divertimento assicurato. Ripeto... Si ride dalla prima all'ultima pagina. Già il solo pensiero di poter scrivere u ...continue

    Continuano le disavventure in giro per l'universo di Arthur, Ford, Trillian e Zaphod. Divertimento assicurato. Ripeto... Si ride dalla prima all'ultima pagina. Già il solo pensiero di poter scrivere una saga del genere fa capire che questo scrittore ha una fantasia incredibile. Cosa potrei fare ora se non continuare con il prossimo capitolo?!?!?!??

    said on 

  • 5

    "I tuoi progenitori in questo momento sono seduti intorno a una vasca da bagno in pietra dall'altra parte della collina e girano un documentario su se stessi."

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    2

    Né infamia né lode per questo libro dal quale però hanno preso ispirazione in molti, per creare dei prodotti rivelatisi di gran lunga migliori del libro stesso.
    Il titolo è intrigante, l'idea non male ...continue

    Né infamia né lode per questo libro dal quale però hanno preso ispirazione in molti, per creare dei prodotti rivelatisi di gran lunga migliori del libro stesso.
    Il titolo è intrigante, l'idea non male, ma andando al succo, trovo il tutto slegato, disarmonico:

    *) vuoi raccontare di come lo scopo sia raggiungere il ristorante alla fine dell'universo? perchè è questo che suggerisce il titolo. Bene, fallo, ma il problema è che poi non è quello il nodo della narrazione. è solo una tappa a cui viene dedicato un misero capitolo.
    **)la scoperta che il pianeta verde-azzurro è niente meno che la terra mi lascia in bocca un sapore da pianeta delle scimmie rancido che avrei evitato.

    said on 

  • 5

    Secondo capitolo della saga, è pienamente all'altezza del precedente.
    Un libro imperdibile che con tanto humor e tante assurdità riesce a farti riflettere su importanti questioni della nostra vita quo ...continue

    Secondo capitolo della saga, è pienamente all'altezza del precedente.
    Un libro imperdibile che con tanto humor e tante assurdità riesce a farti riflettere su importanti questioni della nostra vita quotidiana.

    said on 

  • 5

    Come sempre assurdo e attuale

    Douglas Adams inventa un mondo incredibile e assurdo riuscendo a renderlo attuale e assolutamente plausibile.
    E' sempre bello leggerlo. Questo ennesimo romanzo è una conferma.

    said on 

  • 3

    Adams ripeto è un bravissimo scrittore. Ci vuole del talento per mettere così tanta carne a cuocere e non esasperare il lettore. Nella mia recensione del primo libro della saga, avevo scritto che è un ...continue

    Adams ripeto è un bravissimo scrittore. Ci vuole del talento per mettere così tanta carne a cuocere e non esasperare il lettore. Nella mia recensione del primo libro della saga, avevo scritto che è un grande, ma non me la sentivo di dire che è un genio come spesso viene dipinto. Dopo aver letto anche questo rimango della mia opinione.

    said on 

  • 3

    El único libro que me he leído del la saga del "autoestopista galáctico" y aparte del bizarrismo que acompaña toda la obra (y parece ser una característica de la saga) consigue sacarte unas risas en a ...continue

    El único libro que me he leído del la saga del "autoestopista galáctico" y aparte del bizarrismo que acompaña toda la obra (y parece ser una característica de la saga) consigue sacarte unas risas en algunos momentos. En general, el carácter extraño del libro es lo que te logra enganchar y hacer que no dejes de leer hasta el final. Estoy deseando leerme el resto de los libros de la saga.

    said on 

  • 3

    Ripensando al primo la trama mi sembra meno brillante, il finale poi é decisamente deludente.. l'autore, con l'intenzione di scriverne un altro, ti lascia con l'amaro in bocca.
    Quello che non cambia é ...continue

    Ripensando al primo la trama mi sembra meno brillante, il finale poi é decisamente deludente.. l'autore, con l'intenzione di scriverne un altro, ti lascia con l'amaro in bocca.
    Quello che non cambia é l'umorismo, geniale!

    said on 

Sorting by