Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Sök Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Revolt

By

Förlag: Månpocket

4.0
(9827)

Language:Svenska | Number of Pages: 329 | Format: Others | På andra språk: (andra språk) Catalan , English , Spanish , Chi traditional , Chi simplified , Dutch , German , French , Portuguese , Finnish , Danish , Czech , Italian , Polish , Russian

Isbn-10: 9170018863 | Isbn-13: 9789170018862 | Publish date: 

Translator: Lena Jonsson

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like Revolt ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Bokbeskrivning

Sista rafflande delen i Hungerspels-trilogin

De två första delarna i trilogin om Hungerspelen har gått som en raket på den litterära himlen, bland annat som etta på New York Times bestseller-lista. Förväntningarna på del tre är enorma.

Rebellerna har gjort uppror. Katniss är räddad. Distrikt 12 ligger i ruiner. Peeta är kvar i huvudstadens våld. Finns verkligen distrikt 13? Kommer Katniss och Peeta att återförenas eller tar huvudstaden Peeta från henne. Var är hennes mamma och lillasyster? Och vilka andra från distrikt 12 har undkommit?

I de två första delarna av Hungerspelen vävde Suzanne Collins en otroligt tät intrig, nu kommer upplösningen. Hungerspelen har blivit en internationell försäljningssuccé världen över.

Filmrättigheterna är sålda och Collins skriver själv filmmanuset.

Sagt om Hungerspelen del 1 och 2:

"
Kärleken, hemskheterna, Suzanne Collins berättartalang och en riktigt oväntad cliffhanger på bokens sista sida gör att tusentals läsare redan ivrigt väntar på sista delen i trilogin om Hungerspelen." Lena Kersén, Västerbottens-kuriren

"A novel that generates nearly constant suspense and may also generate a fair amount of controversy. I couldn't stop reading." Stephen King

"People often ask me for reading suggestions, and I'm always happy to share because books are exciting things to me. My latest excitement is this: The Hunger Games by Suzanne Collins. I was so obsessed with this book I had to take it with me out to dinner and hide it under the edge of the table so I wouldn't have to stop reading. The story kept me up for several nights in a row, because even after I was finished, I just lay in bed wide awake thinking about it. I've been recommending it to total strangers in Target. And now to everyone who reads my website. The Hunger Games is amazing." Stephenie Meyer

Sorting by
  • 3

    Ho letto l'intera trilogia in pochi giorni, e devo ammettere che nell'insieme la storia e' appassionante e ben scritta, sebbene si trovino comunque alcune carenze stilistiche. L'uso del presente, giustificato con il tentativo di rendere l'immediatezza della diretta, (un reality show e' bello prop ...fortsätt

    Ho letto l'intera trilogia in pochi giorni, e devo ammettere che nell'insieme la storia e' appassionante e ben scritta, sebbene si trovino comunque alcune carenze stilistiche. L'uso del presente, giustificato con il tentativo di rendere l'immediatezza della diretta, (un reality show e' bello proprio per l'emozione della diretta, il resto sono repliche che possono interessare giusto chi in quel momento era in bagno) riesce a metà, ma è comunque una scelta apprezzabile. I personaggi principali sono ben strutturati e la loro complessità viene adeguatamente sviluppata. Il personaggio di Katniss, giovane donna costretta ad abbandonare anzitempo la propria infanzia, e il suo percorso di maturazione sono ben delineati. Mi è piaciuto molto che all'inizio del libro si mostri come una ragazza il cui unico scopo e' sopravvivere per se stessa, e che solo un po' alla volta maturi in lei la consapevolezza e il desiderio di poter rivestire un ruolo importante anche per altri in un un mondo del quale sta solo ora comprendendo la reale complessità. L'unico aspetto che a lungo andare mi ha infastidita e' stata la sua ossessione per i baci, ma tant'è, credo che questo sia lo scotto da pagare quando si legge un libro per ragazzi molto buono ma non eccezionale. Altro difetto, questa volta generale, che mi ha infastidita durante la lettura, un uso dell'aggettivazione a volte inappropriato e lezioso. Ultima nota, leggendo questo libro, che dovrebbe narrare una distopia futurista, e che giustamente ci fa inorridire con la descrizione di una crudeltà umanamente inconcepibile come gli Hunger Games, il commento di un personaggio, nel terzo libro, ci ricorda che tanto umanamente inconcepibile non è: già l'antica Roma, pur avendo dato vita, nei suoi anni di maggior splendore, ad una cultura alta e raffinata, quando si avvia alla decadenza concepisce il divertimento del circo dei gladiatori. E quello che è avvenuto in passato ha sempre la possibilità di verificarsi di nuovo anche in futuro.

    sagt den 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    很喜歡這部作品,超出我對暢銷小說的期待。對於女主角高神經質的人格、繁複的內向歸因與自省、高度焦慮與戰逃反應,最後邁向崩潰的過程,描寫相當深刻入裡。

    政權對飢餓遊戲的廝殺期待,不也很像是這個社會期望我們的競爭嗎?讓我們聚焦在競爭的殘酷中,而不再有氣力去衝撞社會。

    我也喜歡女主角最後的選擇,在火與蒲公英之間,她選擇學習柔軟與休息。而寫下記憶的方法,像是敘事治療,夢靨仍在,但他們找到與之共處的希望。

    sagt den 

  • 4

    Para mi gusto esta parte no estuvo a la altura de las dos anteriores. La historia, el punto en el que se había quedado, daba para mucho más. Lo que más me gustó quizá fue la resolución del triángulo amoroso. Los que me conocen bien saben que no me gustan los romances ni la historias románticas po ...fortsätt

    Para mi gusto esta parte no estuvo a la altura de las dos anteriores. La historia, el punto en el que se había quedado, daba para mucho más. Lo que más me gustó quizá fue la resolución del triángulo amoroso. Los que me conocen bien saben que no me gustan los romances ni la historias románticas porque normalmente caen en la cursilería, la banalidad y la estupidez. Sin embargo, el romance de esta historia es todo lo contrario. Está muy bien llevado desde el principio hasta el final. En conclusión, la trilogía completa merece mucho la pena.

    sagt den 

  • 4

    Chi è il tuo nemico?

    "Chi è il tuo nemico?"
    Se a fine libro la risposta non vi supererà le labbra, fareste bene a lasciarla così, sospesa e indefinita. Così come i rapporti che legano i personaggi principali, infine definitisi per dovere di completezza piuttosto che per coerenza.

    sagt den 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    3

    Premetto di aver visto solo i film dei due precedenti capitoli della storia, e spinta dalla curiosità per come era terminato "Hunger Games - La ragazza di fuoco" ho deciso di comprare il terzo libro.
    La lettura scorre bene, il libro mi prende da subito, le parole molto semplici agevolano la ...fortsätt

    Premetto di aver visto solo i film dei due precedenti capitoli della storia, e spinta dalla curiosità per come era terminato "Hunger Games - La ragazza di fuoco" ho deciso di comprare il terzo libro.
    La lettura scorre bene, il libro mi prende da subito, le parole molto semplici agevolano la lettura per lettori anche giovani. Il finale è molto sbrigativo, mi aspettavo qualcosa di più intenso per una saga che non ha risparmiato niente a nessuno.
    Infatti, il romanzo non mi colpisce come mi aspettavo, non mi è mai andata a genio l'indecisione di Katniss tra Gale e Peeta, il suo modo di baciare l'uno e l'altro, e alla fine la scelta che compie, sia Peeta che Gale hanno le loro belle qualità, hanno un diverso fuoco che brucia dentro. Ma non è solo il cuore di Katniss che mi mette in difficoltà, i colpi di scena sono stati numerosi, e alcuni mi hanno fatto arrabbiare, ma mi aspettavo che in quei momenti avrei pianto, lo ammetto. Mitchell, Boggs, Finnick, Prim, Gale, il rapporto tra Katniss e sua madre dopo la guerra... mi aspettavo mi avrebbero travolta di lacrime, e invece solo la piccola Prim mi ha fatto piangere, lei e Ranuncolo che è tornato nel Distretto 12 per cercarla.

    - Ho la stessa reazione che ebbi il giorno in cui Effie Trinket chiamò il suo nome durante la mietitura. -

    sagt den 

  • 3

    Questi libri mi hanno fatto imbestialire. Bellissima la trama, avvincente, da non riuscire a staccarsi. Caratterizzazione dei personaggi magistrale! E le lacrime, quante lacrime. Ecco, quante lacrime? Non abbastanza. Questo è stato il problema: questa storia poteva (doveva!) essere scritta decisa ...fortsätt

    Questi libri mi hanno fatto imbestialire. Bellissima la trama, avvincente, da non riuscire a staccarsi. Caratterizzazione dei personaggi magistrale! E le lacrime, quante lacrime. Ecco, quante lacrime? Non abbastanza. Questo è stato il problema: questa storia poteva (doveva!) essere scritta decisamente meglio. Colpi di scena grandiosi ma appena accennati, momenti intensi non approfonditi. Non è stato sviluppato tutto il potenziale di questa storia. Che rabbia.

    sagt den 

  • 5

    Colpi di scena senza fine

    Questo, contrariamente ad un opinione generale che ho sentito da persone che l'hanno letto prima di me, lo ritengo il libro più bello della saga. Forse i primi due libri li ho letti conoscendo già parte della storia, avendo visto prima i film. Ma questo capitolo della saga, pieno di colpi di scen ...fortsätt

    Questo, contrariamente ad un opinione generale che ho sentito da persone che l'hanno letto prima di me, lo ritengo il libro più bello della saga. Forse i primi due libri li ho letti conoscendo già parte della storia, avendo visto prima i film. Ma questo capitolo della saga, pieno di colpi di scena, ricco di avvenimenti che non riuscivo nemmeno ad immaginare, corona l'epilogo di una delle mie saghe letterarie preferite.

    sagt den 

  • 3

    "Se noi bruciamo, voi bruciate con noi!"

    Dopo il finale scioccante de La ragazza di fuoco non ho potuto resistere all' istinto di fiondarmi in libreria a comprare Il canto della rivolta e ricordo di averlo iniziato a leggere subito dopo, accorgendomi in principio della scrittura scadente di questo romanzo. Continue sono le ripetizioni a ...fortsätt

    Dopo il finale scioccante de La ragazza di fuoco non ho potuto resistere all' istinto di fiondarmi in libreria a comprare Il canto della rivolta e ricordo di averlo iniziato a leggere subito dopo, accorgendomi in principio della scrittura scadente di questo romanzo. Continue sono le ripetizioni all' interno dei periodi, le parole a caso.... a quanto pare Suzanne Collins aveva una gran fretta di finire.
    Certo, ho ritenuto adeguato l' inserimento del concetto di propaganda della rivoluzione all' inizio, che rende la trama ancor più vicina alla distopia, ma i veri problemi di questo capitolo sono, a parte il lessico scadente: il triangolo amoroso, che ormai risulta troppo forzato(!) ed il personaggio di Katniss, che diventa mentalmente instabile, fragile, senza un ideale, proprio quando dovrebbe lottare e vendicarsi per quel che hanno fatto al suo distretto.
    Al contrario, ho apprezzato molto il film, uscito nelle sale a novembre 2014, ovviamente non ricordavo bene i dettagli dell' ultimo libro perchè l' avevo letto, come tutta la trilogia ben sei mesi prima. Il lungometraggio è superiore al romanzo, caratterizzato dalla bravura degli attori, del regista e da una versione de L' albero degli impiccati indimenticabile.
    Mi scuso con tutti coloro che hanno amato questo libro, ma io ( come avrete ben notato ) non ne faccio parte e concludo dicendo che la saga nel complesso mi è piaciuta. Anche se con vari difetti, vuole trasmettere importanti significati, quali il difendere sempre la propria libertà, difendere i nostri ideali e non lasciarci mai corrompere dagli altri e penso che voglia introdurre gli adolescenti al mondo della distopia.

    sagt den 

  • 3

    Grande serie, ma il livello scende nell'ultimo libro

    Ho letto tutti e tre i libri in fila, e devo ammettere che la storia mi ha preso molto. E' una trilogia pensata per i ragazzi, ma affronta anche argomenti molto profondi, su ideali, libertà, politica.
    La trama è avvincente, prende completamente il lettore, che a tutti i costi vuole sapere c ...fortsätt

    Ho letto tutti e tre i libri in fila, e devo ammettere che la storia mi ha preso molto. E' una trilogia pensata per i ragazzi, ma affronta anche argomenti molto profondi, su ideali, libertà, politica.
    La trama è avvincente, prende completamente il lettore, che a tutti i costi vuole sapere come andrà a finire.
    Purtroppo, quest'ultimo libro l'ho trovato abbastanza noioso, e un po' prolisso. L'ho finito comunque in fretta, sull'onda dell'entusiasmo degli altri due, ma da solo non avrebbe avuto nessuna chance.
    E anche il finale di per se non mi ha convinto moltissimo. Peccato!

    sagt den 

Sorting by
Sorting by
Sorting by