Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga

Di

Editore: Sonzogno

3.6
(7)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 318 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8845426270 | Isbn-13: 9788845426278 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Narrativa & Letteratura , Rosa

Ti piace Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Non tutte le ciambelle riescono col buco. Eppure Olivia Rawlings, rinomata pasticciera del più esclusivo club di Boston, sembra fare eccezione.Con le sue forme abbondanti e i capelli tinti di viola, colleziona un successo dietro l’altro, concedendosi a servizi giornalistici e apparizioni televisive, nonché a una relazione clandestina col suo datore di lavoro, padre di famiglia. Una vita dolce e piena di sapore, almeno fino al giorno della festa per i 150 anni del club, quando Olivia, sotto gli occhi di tutti, incendia non solo la torta flambé ma l’intero locale. La sua carriera è – letteralmente – in fumo, e le tocca abbandonare il glamour della metropoli per rifugiarsi a Guthrie, uno sperduto paesino del Vermont, patria di musiche e balli folkloristici. Immersa nella vita di provincia in compagnia del cane Salty, Olivia crede di ritrovare la tranquillità necessaria per riordinare le idee. Tanto più che la burbera Margaret la assume come pasticciera nella propria locanda. Per una cittadina come lei, la casetta con veranda, il frutteto, la fragranza dei cibi genuini e le serate danzanti con la band del luogo sono un vero idillio. E l’incontro con Martin, tornato da Seattle per accudire il padre malato, la persuade di non essere più così sola al mondo. Ben presto, però, qualcosa si incrina: nel piccolo paese i pettegolezzi cominciano a girare e la nuova arrivata, dipinta come una rovinafamiglie, ne è l’oggetto preferito. Fino a quando una visita a sorpresa getterà il villaggio nello scompiglio e Olivia si troverà a dover decidere se continuare a scappare o impastare gli ingredienti che la vita sembra offrirle. E magari scoprire che quel che vuole davvero non è come lo immaginava, ma addirittura migliore.
Ordina per
  • 3

    Un libro simpatico che si legge volentieri.
    La storia di Olivia , una rinomata pasticciera che da un club rinomato di Boston si trova a rifugiarsi in un paesino del Vermont, dopo aver incendiato non s ...continua

    Un libro simpatico che si legge volentieri.
    La storia di Olivia , una rinomata pasticciera che da un club rinomato di Boston si trova a rifugiarsi in un paesino del Vermont, dopo aver incendiato non solo la torta flambé ma l'intero locale.
    Viene assunta come pasticciera nella locanda del paese e la sua vita prende finalmente un ritmo sereno e tranquillo.
    La burbera Margaret e gli abitanti eccentrici del paese credano piacevoli diversivi alla vita di Olivia. In ballo c'è la famosa gara di torte di mele del paese dove bisogna vincere a tutti i costi.
    Tra un dolce e l'altro Olivia incontra Martin ed ha inizio la loro storia d'amore.
    Un libro divertente e simpatico con piacevoli personaggi e che fa venire voglia di assaggiare una delle torte di Olivia.

    ha scritto il 

  • 4

    Da Boston al Vermont per amore

    Olivia Rawlings, meglio nota come Livvy, è la rinomata pasticciera del più esclusivo club di Boston, abituata a collezionare un successo dietro l’altro con i suoi dolci perfetti, come la celebre torta ...continua

    Olivia Rawlings, meglio nota come Livvy, è la rinomata pasticciera del più esclusivo club di Boston, abituata a collezionare un successo dietro l’altro con i suoi dolci perfetti, come la celebre torta flambé. La sua vita è ricca di zucchero, fragranti pan di spagna e piena di sapori inconfondibili, finché non commette un errore, proprio mentre è sotto i riflettori dei giornali di tutto il mondo, e per lei non c'è più un futuro.
    Livvy non ha scelta: deve fuggire dalla metropoli e lo fa per rifugiarsi a Guthrie, uno sperduto paesino del Vermont, patria di musiche e balli folkloristici. La vita di provincia in compagnia del suo amato cane Salty è quello che ci vuole per farle ritrovare la tranquillità necessaria a riordinare le idee.
    Trova anche un nuovo lavoro nella pasticcieria della burbera Margaret, proprietaria di una piccola ed incantevole locanda. E trova anche un uomo interessante, Martin: tornato da Seattle per accudire il padre malato. È lui l'uomo che fa per lei, ancora prima che lei se ne accorga. È lui l'uomo speciale che la persuade di non essere più così sola al mondo.
    È un libro che si legge come una perfetta romantic comedy, adatta a diventare un film: molto rosa, ma anche brillante e intelligente. È un romanzo scritto con il cuore e per il cuore e forse anche un po' che chi ama unire la dolcezza dall'amore a quella di un'ottima ricetta golosa.
    «Bisogna sempre fare tutto il possibile per rendere la vita più gustosa.»

    ha scritto il