Ricordi del mio eremo

Voto medio di 159
| 16 contributi totali di cui 15 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 11/04/14
Tsurezuregusa徒然草 e Hōjōki 方丈記. Gli zuihitsu, quando la "mano segue il pennello": zibaldoni di pensieri, brandelli di ricordi, appunti, divagazioni del tutto buttati giù a caso. ...Continua
Ha scritto il 21/08/12
si legge in un attimo, dl momento ch ela prefazione e le note costituiscono buona parte di questo piccolo libro. Perla di saggezza in ogni caso "contro il logorio della vita moderna".
Ha scritto il 26/06/12
Questo invece è davvero un piccolo capolavoro dell'estetismo buddista. Qui davvero si respira l'atmosfera nitida, vegetale, equilibrata del Giappone medievale. Un eremita scettico, pensieri brillanti nella notte come sciami di lucciole estive
Ha scritto il 23/07/11
La transitorietà dell'essere
I ricordi di Kamo no Chomei si riducono a 20 pagine di cui dieci utilizzate per descrivere le catastrofi che si stavano abbattendo su Heyankyou nel XII secolo. Eppure l'ho trovato raffinato. Seppur l'autore stesso, ritiratosi dal mondo per ...Continua
Ha scritto il 10/04/11
"Se si dipende da qualcuno si finisce per appartenergli, se ci si prende cura di qualcuno, il nostro cuore diventerà schiavo d'affetto e devozione"."Per un uomo che muore al mattino, uno ne nasce alla sera: così è di norma il nostro vivere e in ...Continua

Ha scritto il Jan 25, 2009, 20:17
Se si dipende da qualcuno si finisce per appartenergli, se ci si prende cura di qualcuno il nostro cuore diventerà schiavo d'affetto e devozione. Si soffre andando secondo corrente, contro corrente si fa la figura dei pazzi. Dove, in qual modo, ...Continua
Pag. 63

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi