Rififi

Le strade del giallo n. 37

Voto medio di 92
| 16 contributi totali di cui 16 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Marcel P.
Ha scritto il 21/12/15
Duro oltre ogni standard: le scene del massacro di Mado e lo sbudellamento finale sono più da horror che da noir. Obsoleto nella fraseologia ma brillante nella trama a orologeria e preciso nella valorizzazione delle ambientazioni e dei caratteri. ...Continua
Ainda
Ha scritto il 15/08/14

Libri ricco di spunti interessanti e dalla scrittura piena e rotonda,si legge tutto d'un fiato perchè Le Breton sapeva acatturare il lettore e portarlo dentro la sua storia senza mai annoiare e mai scivolare nella banalità o nel luogo comune.

jack9
Ha scritto il 08/07/14
Tony, detto "il laureato", è appena uscito di prigione dove ha scontato cinque anni perché qualcuno "ha cantato". Ora che è fuori raccoglie l'affetto riconoscente dei suoi complici di allora dato che, sopportando le dure pressioni e resistendo alle l...Continua
Nick Dembo
Ha scritto il 07/08/13
Mala vita
Duro, violento. Scorretto eticamente e misogino (ma se gli uomini fanno i padroni-padreterni, sono le donne che mettono in moto, complicano o risolvono le cose). Invecchiato sì, ma in questo caso è un pregio, narra con un certo romanticismo mescolato...Continua
  • 2 mi piace
Pburg
Ha scritto il 26/07/12

Capolavoro del noir malavitoso alla francese. Bello anche il film del regista Jules Dassin, del 1955!

  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi