Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Rip Kirby - 1

By

Publisher: Eseuve

4.0
(1)

Language:Español | Number of Pages: 64 | Format: Paperback

Isbn-10: A000158632 | Publish date:  | Edition 1

Do you like Rip Kirby - 1 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 4

    Chi cerca un anello di congiunzione tra Philo Vance e Philip Marlowe, fra il detective per diletto e l'investigatore per necessità, fra l'esteta tutto ragionamento e l'uomo d'azione, forse lo può ...continue

    Chi cerca un anello di congiunzione tra Philo Vance e Philip Marlowe, fra il detective per diletto e l'investigatore per necessità, fra l'esteta tutto ragionamento e l'uomo d'azione, forse lo può trovare in Rip Kirby, eroe del fumetto classico. Lo ideò il grande Alex Raymond, il creatore di Flash Gordon, di Jim della Giungla e dell'Agente Segreto X-9. La serie disegnata da Raymond, tratto sottile e allure a fiumi, durò dal 1946 al '56, quando il disegnatore morì in un incidente d'auto. Fu proseguita da Fred Dickenson e John Prentice fino al 1999. Rip Kirby assomiglia a Cary Grant. E' elegante, porta gli occhiali, fuma la pipa, ama le auto veloci le donne e i libri, è un buongustaio e sa bere, gioca a scacchi, è laureato. Gli manca soltanto la competenza in opere d'arte, per rendere completo il tributo a Philo Vance. Ma è anche un ex marine e nelle prove d'agilità, diciamo così, come nelle scazzottate, se la cava tutt'altro che male. Leggevo Rip Kirby da ragazzo, in certi album stampati malissimo dei Fratelli Spada, con i colori che si impastavano e la retinatura che sembrava una rete da pesca. Le sue avventure erano in coda a quelle dell'Uomo Mascherato o di Mandrake, non ricordo bene. La felicità estiva, allora, era avere montagne di fumetti (anche il Monello e l'Intrepido, Tiramolla, qualche Disney, Blek Macigno e Capitan Miki, il Piccolo Ranger, Akim, Cocco Bill, Lucky Luke e Michel Valliant,gli albi di guerra, quello che si trovava o si barattava o si vinceva a murella) e giornate intere per divorarli. L'ho ritrovato nel 1992 in dodici album della meritoria Comic Art, e non me li sono lasciati sfuggire. I comprimari di Rip Kirby? Il maggiordomo Desmond, della razza dei Jeeves per l'efficienza, ma più umano ammiccante e complice (è un ex scassinatore bene introdotto nella malavita). La fidanzata bionda e deliziosa, la modella Honey Dorian che veste simil-Dior e porta le autoreggenti con una grazia sconosciuta a Michela Brambilla. La dark lady Pagan Lee. E l'avversario di sempre, il Maciullatore, l'unico disegnato, in un mondo così elegante e cool, con i tratti dei criminali lombrosiani di Dick Tracy. NB. Questa recensione vale anche per gli albi successivi.

    said on