Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Ripley en Peligro

Ripley under water

By

Publisher: Editoria Anagrama

3.6
(11)

Language:Español | Number of Pages: 314 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) English , German , Italian , Portuguese , Chi traditional

Isbn-10: 8447300137 | Isbn-13: 9788447300136 | Publish date: 

Also available as: Paperback , Others

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Ripley en Peligro ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Tom Ripley y su mujer Heloise disfrutan de una plácida existencia en una villa francesa cuando aparecen en escena los Pritchard, una enigmática pareja de norteamericanos que sacarán a la luz dos asesinatos que Ripley cometiera tiempo atrás y que habían quedado impunes. Cuando el pasado acecha, Ripley se encuentra acorralado.
Sorting by
  • 4

    Il terzo Tom Ripley sempre sull'orlo del delitto e castigo

    Pubblicato a Londra nel 1992 , riletto dopo 22 anni, stessa suggestione, mistero e suspense, angogscia e silenzi terribili, orribili.
    Il terzo della serie Tom Ripley dove riaffiorano i vecchi delitti , i vecchi amici, l’ambiguo rapporto con la moglie, gli inseguimenti, l'attesa, la paura di ...continue

    Pubblicato a Londra nel 1992 , riletto dopo 22 anni, stessa suggestione, mistero e suspense, angogscia e silenzi terribili, orribili.
    Il terzo della serie Tom Ripley dove riaffiorano i vecchi delitti , i vecchi amici, l’ambiguo rapporto con la moglie, gli inseguimenti, l'attesa, la paura di essere scoperto, l’angoscia, la disinvoltura nei rapporti più difficili, gli amici gentili e vicini, un’atmosfera unica di fascino e mistero, tutto può accadere fino all’ultima riga. Grande

    said on 

  • 0

    Mi sono affezionata a Ripley. In un certo modo, mi affascina. Anche qui se la cava, complice un bel po' di fortuna, e rimane sempre intoccabile. Ma di lui mi rimane impresso l'indiretto insgnamento "se ci credi, una bugia diventa verita'".

    said on 

  • 4

    La rilettura in inglese: questa tetralogia l'ho letta integralmente in lingua originale e nella traduzione italiana. Il quarto episodio è al di sotto degli altri. Ma nel suo insieme, una saga che avrei voluto non finisse mai. Ripley è quello che vorremmo essere.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    2

    RIPLEY UNDERWATER

    1991 Copyright by Patricia Highsmith. 1993 Gruppo editoriale Fabbri, Sonzogno, Bompiani. I° edizione Bompiani Noir, settembre 1993. Traduzione di Hilia Brinis
    ............................................................................
    Dedica:
    Ai morti e ai morenti dell'Intifada e ...continue

    1991 Copyright by Patricia Highsmith. 1993 Gruppo editoriale Fabbri, Sonzogno, Bompiani. I° edizione Bompiani Noir, settembre 1993. Traduzione di Hilia Brinis
    ............................................................................
    Dedica:
    Ai morti e ai morenti dell'Intifada e delle lotte dei curdi; a coloro che combattono contro l'oppressione in qualsiasi terra; a quelli che si levano non solo per farsi contare, ma per farsi uccidere.
    E' il penultimo romanzo prima della morte, avvenuta nel 1995. Questo è il quinto e ultimo libro dove compare Tom Ripley. Gli altri sono: "Il talento di Ripley", "Il ragazzo di Ripley", "L'amico americano", "Il sepolto vivo".
    Chi è Ripley ? Giovane, cinico, sprezzante, collezionista d'arte, amante della bella vita, dandy e assassino." A volte le cose che immaginava erano nitide come il ricordo di una passione vissuta; e il ricordo di esperienze vissute, probabilmente sbiadiva, come quelle
    dell' uccisione di Dickie, di Murchison, perfino del paio di pasciuti membri della mafia attorno alle gole dei quali aveva stretto una garrota"
    In "Ripley sott' acqua" troviamo questo simpatico assassino nella sua villa di Villeperce, una piccola località a diversi chilometri da Fontainebleau, in compagnia della moglie Héloise, anche lei bella, giovane e allegra, che vuole fare una vacanza in Marocco , ma soprattutto Heloise non conosce il passato di Tom. Preparativi per la partenza, sorrisi e baci. Ma alla terza pagina arriva
    l' inquietudine. In un bar un uomo fissa Tom con un vago, vacuo sorriso: "Tom aveva la sensazione di averlo forse già visto, all' aeroporto di Heatrow o di Roissy, rivolgergli quello sguardo che significava: la tua faccia non mi è nuova. Niente di ostile, ma la cosa a Ripley non piaceva". L'uomo vuole fare amicizia, lo saluta, gli telefona, poi fa velate allusioni a conoscenze comuni, che a Tom ricordano i delitti passati. Un giorno, mentre Héloise è in Marocco, con un' amica, l' uomo telefona, dicendo di essere Dickie, un nome che è alla base della fortuna di Tom e che è morto da tanti, troppi anni. Tra i due comincia un serratissimo duello psicologico, violento come è violento il senso d'angoscia che prende il lettore. Ci sarà una sola cosa da fare per Tom....Chiaro, che essendo Ripley l' eroe della Highsmith, il suo alter ego, non si tratta di aver svelato il finale di un giallo perchè nei romanzi di questa signora non si tratta di scoprire l' assassino. Al contrario si esce dal poliziesco e si entra nella letteratura perchè i personaggi ci interessano per quel che sono e non per quello che fanno.

    said on