Ritratti in letteratura

di | Editore: Archinto
Voto medio di 14
| 8 contributi totali di cui 5 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
L'ambigua relazione che s'instaura tra l'artista e il modello, tra la persona reale e la sua immagine, tra lo spettatore e il ritratto, è al centro di questa esplorazione acutissima dell'unione tra arte e letteratura, tra parole e colpi di pennello.
Amarillide
Ha scritto il 04/07/15

Non mi ha folgorata , comunque mi è piaciuto, un saggio con spunti , testi letterari da andarsi a leggere e dipinti quando esistenti da ammirare alla luce di quanto letto.....

Pitichi...
Ha scritto il 07/10/13
Lezione teorica sul ritratto
Questo saggio è la rielaborazione di un discorso tenuto da Antonia Susan Byatt alla National Portrait Gallery di Londra nel 2000 ed è incentrato sulle descrizioni letterarie di opere pittoriche: l'autrice analizza i testi fondamentali in cui gli scri...Continua
  • 2 mi piace
  • 2 commenti
Antonia
Ha scritto il 09/01/13
Antonia Byatt e la pittura
Scrittura e pittura: elementi che fanno parte della produzione di questa straordinaria autrice. Questo è un libro che fa nascere il desiderio di leggere altri libri. Byatt esamina una serie di romanzi che hanno al centro un ritratto (da "Il ritratto...Continua
  • 1 mi piace
Mariko1988...
Ha scritto il 04/04/11

Meraviglioso. Questa donna ha il tocco, non c'è niente da fare.

Lalla
Ha scritto il 10/12/08
Portraits in Fiction ( 2001 )

2004 Archinto Editore, prima edizione 2004. Traduzione di Anna Nadotti e Fausto Galuzzi. In copertina: Eduard Manet, Emile Zola, 1868.


Pitichi...
Ha scritto il Sep 07, 2013, 13:20
Come osservò con finezza Roland Barthes nella Camera chiara, tutte le fotografie sono in un certo senso maschere mortuarie. Mostrano la morte di un attimo, se non dell'essere umano fotografato, o catturato, dall'obiettivo.
Pag. 79
  • 1 commento
Pitichi...
Ha scritto il Sep 07, 2013, 13:18
Gli scrittori fanno affidamento sulle infinite immagini visive dei singoli lettori e sul loro costruttivo lavoro di visualizzazione. Credo sia questa la ragione per cui resto per così dire afflitta quando gli editori scelgono fotografie di persone re...Continua
Pag. 6
  • 1 commento
Pitichi...
Ha scritto il Sep 07, 2013, 13:15
I ritratti in parole e i ritratti pittorici, più che metafore gli uni degli altri, sono l'opposto. Un ritratto pittorico è la registrazione, la costruzione di una presenza fisica, realizzata dall'artista con una velatura di colore, una successione di...Continua
Pag. 5
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi