Ritratto del funzionario indiano da giovane

Voto medio di 10
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Simona
Ha scritto il 19/09/12
SPOILER ALERT
Prurito post adolescenziale
Altro rito da prurito (post) adolescenziale: sesso in solitaria, cannabis e alcool. Un panorama desolante di noia agli occhi di un trentenne adolescente metropolitano, la burocrazia indiana di un paesino che frigge ai 40°. Un umorismo sprezzante e un...Continua
Fra
Ha scritto il 06/03/11
Un giovane Holden indiano
C'e' poco da dire su questo romanzo: lo straniamento della gioventù indiana stretta tra la tradizione amministrativa e coloniale alle spalle completamente importata nel nuovo stato, le sfaccettate e multiple origini etniche nazionali e le quattro lin...Continua
Vera Matta
Ha scritto il 23/12/10
Agastya, 25 anni, viene mandato in una sperduta provincia del Sud a svolgere il suo tirocinio annuale come nuovo funzionario governativo. Agghiacciante e temo realistica descrizione della mancanza di valori e significati dei giovani indiani di buona...Continua
  • 1 mi piace
Levtrotski
Ha scritto il 01/12/10

La follia della burocrazia in un paesino del sud dellIndia aiuta il 25enne Agastya a capire meglio il proprio paese, scoprendo anche che quasi tutto quello che pensava su di esso, alla fine, era vero.

Silvia
Ha scritto il 08/06/10
Agastya Sen è un venticinquenne bengalese di buona famiglia appena laureato in letteratura inglese che entra a far parte dell'Indian Administration Service (Ias): lavoro sicuro, indubbi privilegi e cazzeggio assicurato, da vero fannullone dedito all'...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi