Rivolta contro il mondo moderno

Voto medio di 102
| 14 contributi totali di cui 11 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
È questa l'opera principale di Julius Evola: scritta dopo i trent'anni e completata tra la fine del 1931 e l'inizio del 1932, venne pubblicata in Italia nel 1934 e in Germania nel 1935. Opera principale non soltanto per la multiforme e vastissima cul ...Continua
Ha scritto il 15/03/17
Questo libro mi ha cambiato la vita. E non aggiungo altro.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/09/16
La Bibbia dell'antimodernità! Credo che al giorno d'oggi non ci sia libro più utile di questo...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 15/05/15
«Raccomandiamo questo libro a tutti coloro che vogliono, se non trovare risposte a vecchi quesiti, perlomeno contemplare una spiegazione del mondo e della storia di affascinante grandezza.
Opere simili possono essere lette in numerosissime manier
...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 05/05/13
Tutti gli sherpa della prima fase dell'esplorazione del complesso pluriverso della fascisteria mi intimidirono: questa è l'opera fondamentale di Evola e te la devi studiare subito e bene. Cosa che ho fatto diligentemente. E' cominciata ad essermi uti ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 19/04/12
Elogio e difesa della Tradizione
“Rivolta contro il mondo moderno”, nell'opinione del suo stesso autore, è il libro fondamentale tra i molti scritti dal barone Giulio Cesare Evola; quello necessario a chiarire e definire i punti cruciali del suo pensiero e della sua Weltanschauung. ...Continua
  • 28 mi piace
  • 1 commento

Ha scritto il May 13, 2015, 11:37
Ciò malgrado, vi è ancora chi si trastulla con l'idea che la «democrazia» americana sia l'antidoto contro il comunismo sovietico, l'alternativa del cosiddetto «mondo libero». In genere, si riconosce il pericolo quando esso si presenta nella forma di ...Continua
Pag. 398
Ha scritto il Apr 17, 2015, 09:43
Ma quando al centro non vi è più che una funzione che sopravvive a sé, quando le attribuzioni dei rappresentanti dell'autorità spirituale e regali non sono più che nominali, allora il vertice si dissolve, il sostegno viene meno. Estremamente espressi ...Continua
Pag. 104
Ha scritto il Apr 11, 2015, 09:46
I Maestri dei tempi antichi
Erano liberi, chiaroveggenti, misteriosi intuitivi
Nella vastità delle forze del loro spirito non sapevano di un Io
Questa incoscienza della forza interiore dava grandezza al loro aspetto.
A caratterizzarli
...Continua
Pag. 41

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi