Robinson Crusoe

Voto medio di 4539
| 290 contributi totali di cui 275 recensioni , 13 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
SunDance
Ha scritto il 24/02/18
Robinson Kreutznaer: parte I (l'isolamento, ante) e II (il prosieguo, post).
Per tanti motivi (sia scolastici sia di datazione del romanzo), la storia è nota: un povero marinaio inglese, sin da principio davvero un po' sfortunato (e portatore di involontarie iatture anche ai suoi compagni di viaggio), naufraga su un'isola de...Continua
Sciarpina أنــا
Ha scritto il 21/01/18
Desideravo fare la lettura di questo grande classico da tempo. La storia dell’uomo che, mai pago di ciò che ha, cerca sempre altrove nuove conoscenze ed esperienze, ma per ciò ne deve pagare il prezzo, è un tema antico e diffuso in letteratura. Assis...Continua
Macbetto
Ha scritto il 09/11/17

"Non ci si vergogna del peccato, ma ci si vergogna del pentimento; non ci si vergogna dell'azione che ci ha coperti di ridicolo, ma ci si vergogna di correggerla in modo da dimostrare almeno un po' di saggezza." (p. 24)

TIMREADING
Ha scritto il 04/10/17
Robinson Crusoe
Il romanzo narra le vicende del ragazzo di York, Robinson Kreutznaer, chiamato da tutti Crusoe, che, desideroso di avventure fra i sette mari, si imbarca su una nave a 19 anni. Il viaggio si conclude con un naufragio ma il giovane non si scoraggia. C...Continua
Il Club del Libro
Ha scritto il 10/09/17
Robinson Crusoe di Daniel Defoe
Defoe è concordemente giudicato dalla critica uno dei creatori del realismo moderno, e "Robinson Crusoe" (ritenuto da alcuni il suo capolavoro) è senz'altro uno dei libri più celebri e amati di tutta la letteratura inglese. Generazioni e generazioni...Continua

SunDance
Ha scritto il Feb 24, 2018, 14:04
- Oh - disse il prete - ditegli che vi è una sola cosa capace di farlo diventare per sua moglie il miglior sacerdote del mondo, ed è il pentimento, poiché nessuno insegna il pentimento meglio dei veri penitenti.
Pag. 460
SunDance
Ha scritto il Feb 24, 2018, 14:02
Bisogna avere un po' di religione prima di pretendere di insegnarla agli altri.
Pag. 459
SunDance
Ha scritto il Feb 24, 2018, 14:01
Sta di fatto che essi non si vergognano di peccare, ma si vergognano di pentirsi; non si vergognano dell'azione che li farà giustamente giudicare sconsiderati, ma si vergognano del ravvedimento che solo può farli stimare uomini di senno.
Pag. 37
SunDance
Ha scritto il Feb 24, 2018, 14:00
Ma la mia cattiva stella mi spingeva alla rovina con un'ostinazione alla quale nulla poteva resistere; e sebbene la ragione e il mio miglior senno mi gridassero più volte a gran voce di ritornare a casa, pure non ebbi la forza di farlo.
Pag. 35
MaryPanda
Ha scritto il Jul 21, 2016, 12:48
"La mia mente era totalmente dominata dal desiderio di vedere il mondo."
Pag. 8

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteca...
Ha scritto il Jan 21, 2016, 08:47
Collocazione: AL 4
Biblioteca...
Ha scritto il Jan 21, 2016, 08:21
Collocazione: AVV 23 (8 copie )

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi