Romanzo criminale

Voto medio di 4469
| 523 contributi totali di cui 503 recensioni , 18 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 1 video
Un'organizzazione nascente, spietata e sanguinaria, dalle periferie cerca la conquista del cielo.Tre giovani eroi maledetti, che hanno un sogno ingenuo e terribile.Un poliziotto molto deciso, un coro di malavitosi, giocatori d'azzardo, criminologi, g ...Continua
Fer Carla69
Ha scritto il 14/03/18
molto asettico
Libro letto dopo aver visto la serie. Ci sono delle differenze, e alcune mi sono piaciute anche di più rispetto alla serie: ad esempio il rapporto tra Scajola e Patrizia, la fine del Freddo. Quello che non mi ha coinvolto è la freddezza dello stile...Continua
Angebet
Ha scritto il 20/11/17
Ingredienti: una banda di criminali decisa a impadronirsi della capitale, 15 anni di storia italiana raccontati attraverso le sue pagine più sporche, un ambiente fatto di ricatti, delitti, droga, armi e soldi riciclati, un commissario di polizia in l...Continua
Chiara Turco
Ha scritto il 29/10/17
ANNI DI PIOMBO
"Una vita diversa, perchè no? Dove sta scritto che il destino è un obbligo?" Giancarlo De Cataldo "Romanzo criminale" Rapimento Moro, omicidio Dalla Chiesa, Pasolini, strage alla stazione di Bologna, crollo del muro di Berlino, guerra nella oggi ex J...Continua
TIMREADING
Ha scritto il 09/10/17
Romanzo criminale
Romanzo criminale: questo il titolo del libro durissimo del giudice De Cataldo. La percezione che, nel testo, solo i nomi siano di fantasia: il resto sembra più vero di quanto si possa immaginare:gli intrecci fra malavita, mafia, finanza, politica, s...Continua
Matteo Daminelli
Ha scritto il 20/08/17
Piaciuto
Un continuo evolversi della banda tra vendette, crescita continua, indagini, viaggi dentro e fuori il carcere, regolamenti di conti, uscite di scena e molto altro... Personaggi ben delineati che diventano presto "compagni di viaggio" a cui ci si aff...Continua

LadyRock
Ha scritto il Jul 30, 2017, 16:33
Era andato a cercare Roberta per dirle che non dovevano più vedersi. Erano finiti a letto. Non c'era niente da fare: il destino aveva deciso per tutti.
Pag. 153
LadyRock
Ha scritto il Jul 30, 2017, 16:31
Prendi un deviante o supposto tale, lo fai deviare, lo afferri mentre sta deviando e gli poni una brutale alternativa: o devii per mio conto, o hai chiuso. Funzionava quasi sempre.
Pag. 135
Ely
Ha scritto il Dec 04, 2013, 15:53
- Rimpiangerete questi tempi che ora considerate oscuri. - Rimpiangere Moro? Il Pidocchio? Bologna? - Vedrà. Lei ha la fortuna di vivere a stretto contatto con gli ultimi uomini veri. Uomini che hanno passioni e identità. Ma, ahimè, tutto questo avrà...Continua
Pag. 371
Lady Rouge
Ha scritto il Nov 13, 2012, 15:11
(...) so che qua dentro cercano di annullare la mia natura di uomo. E la poesia mi aiuta a ricordare che esisto. Che ci sono ancora insomma...
Lady Rouge
Ha scritto il Nov 13, 2012, 15:10
- Sei una donna sulla soglia, Patrizia. Sei qui perché non sai che fare. Ti senti prigioniera e vorresti liberarti. Ma la libertà è la cosa più costosa al mondo. Nemmeno con tutti i soldi del Dandi riusciresti a pagartela. Non ne farai niente. E' tro...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 21, 2016, 15:49
853.92 DEC 9996 Letteratura Italiana

Tiziana Bs79
Ha scritto il Sep 27, 2015, 20:51
another one bites the dust
Autore: Queen

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi