Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Rosmunda l'inglese

Di

Editore: A. Mondadori (Scrittori italiani e stranieri)

2.3
(27)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 175 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8804562110 | Isbn-13: 9788804562115 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Ti piace Rosmunda l'inglese?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Una stanza chiusa dall'interno, un cadavere, un quadro blu e giallo con una scritta inquietante e una filastrocca. Il corpo è quello della bella pittrice Carlotta Bucarelli e i sospetti d'omicidio cadono subito sulla sua amante Rosmunda. A spingere la donna al delitto c'è la follia che acceca chi ha paura di essere abbandonato. Ma il giovane procuratore si accorge subito che molti tra i conoscenti della vittima nascondono segreti inconfessabili. I tre uomini da cui Carlotta si faceva mantenere, ognuno con le proprie crudeli perversioni, il fratello perseguitato dai debiti, l'innamorato respinto e forse anche la stessa Rosmunda... Innocenza e follia si confondono e per anni il crimine irrisolto incombe come una condanna sulla città. Fino a quando l'ostinazione del procuratore riunirà i sospettati perché "ognuno ha ancora da dire qualcosa che non ha detto". L'assassino è cosi sconvolto da ciò che ha fatto da nasconderlo anche a se stesso?
Ordina per
  • 2

    ho trovato del tutto impossibile l'immedesimazione con la protagonista... i dialoghi sono abbozzati e, a tratti, incomprensibili, e la resa degli stati emotivi mi è parsa didascalica e inconcludente. davvero lontano anni luce da "pericle il nero".

    ha scritto il 

  • 1

    E' Ferrandino? Ma dov'è l'ambientazione, ma dove è finito il linguaggio dei romanzi precedenti? Un giallo della camera chiusa, corretto, la lettura scorre, ma senza dare una sola emozione. A pag. 164 poi la protagonista ritorna nello studio della vittima quando ormai non sta più in quella casa. C ...continua

    E' Ferrandino? Ma dov'è l'ambientazione, ma dove è finito il linguaggio dei romanzi precedenti? Un giallo della camera chiusa, corretto, la lettura scorre, ma senza dare una sola emozione. A pag. 164 poi la protagonista ritorna nello studio della vittima quando ormai non sta più in quella casa. Come fa? Questo è il vero giallo, il resto non vale la pena.

    ha scritto il