Databile presumibilmente agli ultimi anni del sec. XII, la Rota Veneris è un singolare condensato di retorica e letteratura, di mestiere e divertissement, opera di un personaggio estroso: Boncompagno da Signa (ca. 1170-dopo il 1240), professore di re ...Continua
Nicole Rinaldi
Ha scritto il 26/03/16
SPOILER ALERT
Un manuale d’amore o un epistolario d’amore per un manuale?
Non ho ben capito esattamente cosa possa essere, ed in effetti la definizione per la rota veneris di Boncompagno da Signa può trovare risposta in entrambe le classificazioni. Si parte dallo spiegare il titolo, passando alle formule su come rivolgersi...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi