Una vacanza da sogno in Messico, quattro amici, il mare, la sabbia, le feste a base di tequila e bellissimi tramonti da cartolina. Poi, un ragazzo scompare nella foresta, tra le misteriose rovine precolombiane, e il sogno diventa improvvisamente un ...Continua
Ha scritto il 09/04/16
Senza brividi...
Era partito alla grande, come uno dei quei “teen movie” o “road movie” thriller/horror trasmessi in tv in seconda serata e che mi piacciono tanto: un gruppo di giovani amici parte per un viaggio, spesso in un posto solitario e desolato, e ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 06/07/15
La natura che si trasforma e si ribella
La penisola dello Yucatan, in Messico, è famosa oltre che per il turismo balneare anche per la cultura relativa alle civiltà pre-colombiane, in particolare i Maya, con la visita alle antiche vestigia e rovine rimaste nel mezzo della foresta ...Continua
Ha scritto il 01/06/14
Che dire? Smith ha scritto due romanzi ed entrambi sono dei capolavori. Pur non amando il genere horror e simili non ho potuto sottrarmi alla sua scrittura e ai personaggi che riesce a costruire.
Ha scritto il 21/04/14
Il libro mi è piaciuto, non vedevo l'ora di scoprire come andava a finire e infatti mi sa che l'ho divorato pure troppo, scorrendo molte pagine, più che leggerle. Dal titolo pensavo che fosse un trhiller archeologico, invece di rovine non ne ho ...Continua
Ha scritto il 04/01/14
Rovine è un mistery/ horror che sinceramente mi ha abbastanza colpito. La trama iniziale è piuttosto semplice: una compagnia di quattro amici in vacanza in Messico stringe amicizia con Mathias, un ragazzo tedesco venuto anche lui in vacanza con ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Aug 24, 2010, 09:24
Le gambe non ressero più Mathias, che cadde all'indietro, lontano da Eric, e il coltello si allontanò con lui.Stacy cominciò a gridare.<> chiedeva il tedesco, fissando Eric. <> Perché?Eric sentiva gorgogliare il sangue nella voce ...Continua
Pag. 432
  • 1 commento
Ha scritto il Aug 16, 2010, 09:41
<> le disse lo zio. <>Stacy annuì e lo zio puntò il dito contro di lei, come per ammonirla. <> le disse < ...Continua
Pag. 37
Ha scritto il Nov 06, 2009, 10:52
"Se non stai ben attenta rischi di fare le tue scelte senza riflettere. Senza un progetto. E rischi, alla fine, di non vivere la vita che volevi. Forse è la vita che ti meriti, ma non quella che desideravi. Ricordati sempre di pensare. Assicurati ...Continua
Pag. 37

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Aug 22, 2016, 13:58
813.54 SMI 15112 Donazione Asturaro

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi