Rue de la Cloche

Voto medio di 47
| 15 contributi totali di cui 15 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Si chiamava Juliette, ma lui non era Romeo. Il suo nome era Leon, traduttore disilluso, amante svogliato, deciso a macerarsi nel suo dolore senza lasciarsi coinvolgere in palpitanti avventure. Se non fosse che ha gettato via il manoscritto di un ... Continua
Ha scritto il 02/05/12
"Aprì gli occhi, si disse che avrebbe potuto vivere senza di lei, ed ebbe voglia di morire. Poi la vita continuò." Bell'incipit. Poi niente più.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 28/04/12
Basta non lasciarsi scoraggiare dalla molteplicità di personaggi e pezzi di storia, tutto ha un senso! Anche i sogni dei cani! Magistralmente come un vero direttore d'orchestra l'autore ci propone una sinfonia di pnti di vista che compongono la ...Continua
Ha scritto il 17/02/12
Bellissimo il modo di raccontare di Quadruppani, sempre bello sentir raccontare una storia dalla propria parte, e poi la giusta dose di cinismo e la totale assenza di buonismo. E anche le cose che inizialmente sembrano insensate trovano il loro ...Continua
Ha scritto il 02/09/11
la storia deve funzionare per forza, quando capita che un signor nessuno finisce suo malgrado impantanato in complotti, sparatorie e intrighi molto, ma molto più grandi di lui, trovando persino il tempo di far ridere
Ha scritto il 09/02/11
L'autore, finora a me sconosciuto (il libro è un regalo di Natale - bisogna essere grati a chi ti costringe a leggere e scoprire nuovi autori) è un esperto di noir. Ha scritto numerosi Gialli Mondadori e soprattutto ha tradotto dall'americano e ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi