Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Russka

By Edward Rutherfurd

(230)

| Others | 9788804386216

Like Russka ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

22 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Basta!

    Basta, ho finalmente capito che questo autore è decisamente troppo prolisso per i miei gusti. Ci ho messo un po', ma ci sono arrivata.

    Is this helpful?

    Abc said on Sep 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Dall'anno 180 al 1990, nella grande Russia con le sue sconfinate pianure e foreste, dove le paludi come i laghi e i fiumi si perdono oltre l'orizzonte, si intrecciano le sorti di sei famiglie.
    Nel bene e nel male, sotto il giogo di crudeli invasori e ...(continue)

    Dall'anno 180 al 1990, nella grande Russia con le sue sconfinate pianure e foreste, dove le paludi come i laghi e i fiumi si perdono oltre l'orizzonte, si intrecciano le sorti di sei famiglie.
    Nel bene e nel male, sotto il giogo di crudeli invasori e nell'orgoglio di inebrianti conquiste. Dai Mongoli agli Zar, dalla rivoluzione al crollo del Comunismo: i riverberi della storia raggiungono il piccolo villaggio di Russka, coinvolgendo i Bobrov e i Surinov, I Romaninov e gli Ivanov, i Karpenco e i Popov, generazione dopo generazione.
    In questo romanzo, Edward Rutherfurd dà vita a una folla di personaggi indimenticabili sullo sfondo di un Paese che da sempre è il crocevia tra Oriente e Occidente.

    Is this helpful?

    E.T. forever ... said on Sep 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    lungo...

    veramente interminabile, ma fortunatamente con un finale in crescendo. buona lettura anche se "datata"

    Is this helpful?

    TAFANO said on May 19, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' stato il primo libro che ho letto di questo autore... Si è rivelato una vera sorpresa. Adatto a chi vuole capire un po di più sulla storia della Russia attraverso il paese di Russka.

    Is this helpful?

    Teo 402 said on Feb 13, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il romanzo ha parecchie cose interessanti, anche se Rutherfurd non ha mai più ritrovato l'ispirazione e la ricchezza di idee di Sarum. Quello che è assolutamente insopportabile è la traduzione italiana, fatta evidentemente da qualcuno che pensa che " ...(continue)

    Il romanzo ha parecchie cose interessanti, anche se Rutherfurd non ha mai più ritrovato l'ispirazione e la ricchezza di idee di Sarum. Quello che è assolutamente insopportabile è la traduzione italiana, fatta evidentemente da qualcuno che pensa che "russo" sia il presente indicativo del verbo russare.
    In particolare la traslitterazione delle parole slave non solo ricalca quella inglese, che in italiano non si usa, ma lo fa male e goffamente, tanto da rendere molte parole impronunciabili e irriconoscibili.

    Is this helpful?

    cristina said on Dec 9, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Dal 1890 al 1990 nella grande Russia si intrecciano le sorti di sei famiglie. Dai mongoli agli zar, dalla rivoluzione al crollo del comunismo, gli effetti raggiungono il villaggio di Russka , cinvolgono i Bobrov e i Suvorin, i Romanov e gli Ivanov, i ...(continue)

    Dal 1890 al 1990 nella grande Russia si intrecciano le sorti di sei famiglie. Dai mongoli agli zar, dalla rivoluzione al crollo del comunismo, gli effetti raggiungono il villaggio di Russka , cinvolgono i Bobrov e i Suvorin, i Romanov e gli Ivanov, i Karpenco e i Popov generazione dopo generazione. Lungo e in alcuni punti molto lento. Non a livello di New York.

    Is this helpful?

    Luisalanz said on Oct 10, 2011 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book