Séraphine. La vita sognata di Séraphine de Senlis

Voto medio di 11
| 16 contributi totali di cui 6 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
mafalda0250
Ha scritto il 15/03/18
Volumetto affascinante sulla vita di una pittrice francese della prima metà del secolo scorso, autodidatta, domestica per vivere nelle case dei compaesani benestanti, provinciali che ovviamente non comprendono una pittura molto particolare e di una f...Continua
Lorenza Rossisv
Ha scritto il 13/06/11
Si tratta della biografia di Séraphine Louis,donna addetta alle pulizie domestiche per professione, che all'improvviso sente un prepotente desiderio di dipingere, a tal punto che si stabilisce in un piccolo atelier nella città di Senlis, dove dipinge...Continua
Lucilla
Ha scritto il 27/04/11
Bellissima biografia di un'autrice molto originale e unica nel suo genere.La vita di Séraphine è, come molti altri artisti, costellata di povertà, miseria e solitudine; la sua tecnica è del tutto particolare, mescola smalti, cera, sabbia e colori, di...Continua
Shiny Doll
Ha scritto il 04/03/11
SPOILER ALERT
Nell'ultima parte del libro, dove si affrontano gli anni bui della malattia mentale, vorresti tenerle la mano, abbracciarla e riportarla al mondo colorato della sua pittura tutta fiori, frutta, alberi. E invece non si può entrare in quella spirale di...Continua
Lalla
Ha scritto il 25/11/10
Seraphine. La vie revée de Séraphine de Senlis 2008
E' stato il film 'Seraphine' che mi ha fatto trovare questo libro ( grazie Marina !). Un piccolo film, un piccolo libro. Ma di quelli che restano e ti accompagnano per un buon pezzo di strada. Seraphine è una piccola fragile donna, vissuta in Francia...Continua

Lucilla
Ha scritto il Apr 26, 2011, 14:38
A che cosa serve la storia di questa donna di talento, di follia, di solitudine? Quello che importa è che attraverso un discorso il lettore venga indotto a guardare, ad avvicinarsi alle tele di Seraphine. Bisogna abbandonare la descrizione, l'interpr...Continua
Pag. 149
Lucilla
Ha scritto il Apr 26, 2011, 14:33
In quale modo partecipa della bellezza, dell'armonia, della forza dei suoi quadri il caos che condurrà Seraphine in manicomio? Colore, luce, come schermo a che cosa? I quadri si muovono, parlano, respirano. Con Seraphine ci troviamo di fronte a due e...Continua
Pag. 147
Lucilla
Ha scritto il Apr 26, 2011, 14:26
Nessuna etichetta è soddisfacente. Seraphine sfugge a tutto, elude tutte le denominazioni, tutte le correnti. Unica nel suo genere, la sua opera esiste, ha il suo posto nella storia dell'arte. Grazie a lei ci troviamo di fronte ad un' opera originale...Continua
Pag. 144
Lucilla
Ha scritto il Apr 26, 2011, 14:22
Grande è lo scarto tra la sua miseria e il valore oggi raggiunto dalle sue tele, forte il contrasto tra i fiori luccicanti e la sua fine straziante.
Pag. 138
Lucilla
Ha scritto il Apr 26, 2011, 14:21
Vuota. seraphine ha esaurito i sogni. Il tempo dei fiori è terminato.
Pag. 114

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi