Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Sacra fame dell'oro

By Ernesto Aloia

(51)

| Others | 9788875210823

Like Sacra fame dell'oro ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

L'avidità di denaro, di potere, di vita, di amore è uno dei lati oscuridell'uomo, il lato in ombra che egli nasconde anche a se stesso ma che èbravissimo a smascherare negli altri; ma è anche il filo rosso che attraversaqu Continue

L'avidità di denaro, di potere, di vita, di amore è uno dei lati oscuridell'uomo, il lato in ombra che egli nasconde anche a se stesso ma che èbravissimo a smascherare negli altri; ma è anche il filo rosso che attraversaqueste quattro storie di Ernesto Aloia collocate nei punti nevralgici dellanostra storia recente, dall'Italia in Lambretta del dopoguerra ai furoricontestatari degli anni Settanta fino alle truffe finanziarie di inizioventunesimo secolo.

13 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Non basta saper scrivere per invogliare a leggere

    L'intento didascalico dell'autore dei quattro racconti presenti in questo volume offusca il valore della narrazione; solo l'ultimo "Locuste", con i suoi personaggi bene delineati e una trama che scorre dietro le parole, vale l'acquisto del libro. I p ...(continue)

    L'intento didascalico dell'autore dei quattro racconti presenti in questo volume offusca il valore della narrazione; solo l'ultimo "Locuste", con i suoi personaggi bene delineati e una trama che scorre dietro le parole, vale l'acquisto del libro. I primi racconti invece si perdono dietro a una scrittura volutamente ricercata, ma fine a se stessa (o meglio, alla volontà "didascalica" dell'autore di mostrare quanto siamo inclini all'avidità). Aloia scrive molto bene, comunque; vale la pena affrontare i suoi seguenti romanzi.

    Is this helpful?

    Misidan said on Oct 27, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Buona raccolta di racconti il cui filo conduttore è quello dei guasti prodotti dal desiderio di successo o dalla convinzione di averlo ottenuto. Misurato ovviamente in termini di ricchezza.

    Is this helpful?

    Boris said on Oct 7, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    racconti sull'avidità e sulle bassezze umane.
    interessante ma narrato con distacco, lascia un senso di indifferenza.

    Is this helpful?

    Elisa said on Aug 26, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il primo e l'ultimo racconto sono veramente da urlo, gli altri meno (comunque sono 4 in tutto). Ma rimane uno dei migliori libri di racconti italiani mai letti. Una piccola comedie humaine, ma che dico una tragedie humaine spalmata su tre decenni di ...(continue)

    Il primo e l'ultimo racconto sono veramente da urlo, gli altri meno (comunque sono 4 in tutto). Ma rimane uno dei migliori libri di racconti italiani mai letti. Una piccola comedie humaine, ma che dico una tragedie humaine spalmata su tre decenni di vita italiana, visto che due storie sono ambientate negli anni Settanta, una negli anni Cinquanta e una al presente. Personaggi disegnati come dio comanda (alcuni non facili da dimenticare, come Dabilo Serra in Locuste) incastrati in situazioni impossibili, alcuni tanto moralmente compromessi da essere quasi quasi umani. Una bella scoperta.

    Is this helpful?

    MartaF. said on Jun 13, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Pensai che fosse giusto e appropriato. Se proprio si doveva cominciare a essere qualcun altro tanto valeva farlo in primavera".

    "Locuste" il più bello della raccolta e anche il racconto italiano meno italiano letto da tempo.

    Is this helpful?

    marcodonati said on Jul 26, 2010 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    ma Serra, l'ha copiato da me, Aloia? i problemi che lui ha al cuore, ce li ho al fegato. e lui non ha moglie ne' figli, mi pare. per il resto, parlo pure come lui. "locuste" vale da solo il giro di giostra.

    Is this helpful?

    Menes said on Apr 13, 2010 | 1 feedback

Book Details

  • Rating:
    (51)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Others 179 Pages
  • ISBN-10: 8875210829
  • ISBN-13: 9788875210823
  • Publisher: Minimum Fax
  • Publish date: 2006-01-01
Improve_data of this book

Groups with this in collection