Saggio sul tragico

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 26
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 25/09/11
"Ogni tragico si fonda su una opposizione non ricomponibile. Non appena tale composizione si profila, o diviene possibile, il tragico vien meno"

(Goethe)

La frase di Goethe è una della varie definizioni di "tragico" che Szondi ripor
...Continua
Ha scritto il 15/01/09
Il tragico come dialettica.
Il proverbiale uovo di Colombo: Szondi dopo aver comparato le diverse teorie filosofiche sul tragico (Hegel, Schopenhauer, Nietzsche...) ne trattiene solo l'elemento in comune, ovvero l'idea del tragico come dialettica, irrimediabile contrapposizione ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 21/07/07
Lo lessi per il mio primo esame universitario ("Letteratura teatrale italiana"). Lo finii con grande fatica e non ci capii quasi niente. Tuttavia pare sia un classico... Mumble mumble...
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi