Rose McKenna si offre volontaria come cameriera nel bar della scuola elementare di sua figlia, Melly, per poterla tener d’occhio: è una bambina dolce e timida, nata con un difetto sul viso e per questo etichettata come strana, vittima di episodi orma ...Continua
Abc
Ha scritto il 22/08/13

Perfetto come lettura estiva. Giusta dose di suspence che si crea man mano che si va avanti nella lettura. Un po' troppo minuzioso nelle descrizioni delle azioni quotidiane, lì ci sarebbe un po' da scremare.

fairytale
Ha scritto il 03/04/13

Abbandonato per noia..

Franca
Ha scritto il 11/10/12
Banale, un soggetto magari interessante ma sviluppato così male nell'epilogo che le pagine si saltano volentieri. Forse era meglio volgere la storia verso il romanzo, con l'esaltazione dei sentimenti. E' troppo ardito il balzo verso il triller noir c...Continua
Mariangela
Ha scritto il 15/09/12
Recensito per Mangialibri
http://www.mangialibri.com/node/10909 La vittima: Melly, una bambina timida e riservata, con una voglia di vino sulla guancia difficile da nascondere e causa da sempre di angherie da parte dei bambini più prepotenti. Il carnefice: Amanda, la bambina...Continua
Biblios E
Ha scritto il 08/07/12
Romanzo letto tutto d'un fiato. Ti coinvolge nei sentimenti e nel susseguirsi delle vicende. Ha in sottofondo delle sfumature di un "giallo" ma quello che si evidenzia è soprattutto la psicologia delle due protagoniste: una madre e una figlia, la lor...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi