Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Samedi

By Ian McEwan,France Camus-Pichon

(9)

| Paperback | 9782070350247

Like Samedi ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

321 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    SABATO

    Se ignoriamo alcune pagine, relative alla descrizione di una partita di squash e di alcuni interventi neurochirurgici, emozionanti come il manuale di funzionamento della lavatrice, il romanzo scorre lucido e intrigante. La scrittura auto compiacente ...(continue)

    Se ignoriamo alcune pagine, relative alla descrizione di una partita di squash e di alcuni interventi neurochirurgici, emozionanti come il manuale di funzionamento della lavatrice, il romanzo scorre lucido e intrigante. La scrittura auto compiacente di McEwan è come sempre stilisticamente perfetta. Il plot si sviluppa in un giorno, un sabato accuratamente organizzato dal protagonista. Una giornata che si svolgerà però in maniera diversa da quanto programmato a causa del traumatico incontro con un uomo mentalmente disturbato. Ma d’altronde, come afferma anche l’autore, il mondo esterno e i suoi imprevisti non possono essere esclusi dal microcosmo famigliare. "Ho pensato, perché non concepire il mio personaggio come un uomo che ha un matrimonio felice, adora il suo lavoro e non ha problemi con i figli, salvo scoprire poi che è il resto ciò che lo fa stare male: il mondo esterno".

    Is this helpful?

    Gabriele said on Aug 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' Ian McEwan!

    E' il classico romanzo di McEwan, grandissimo stile e capacità di raccontare gli aspetti più sottili della vita in maniera mai banale e sofisticata.
    E' la storia che si svolge in un sol giorno, un sabato nella vita del protagonista. Una giornata cost ...(continue)

    E' il classico romanzo di McEwan, grandissimo stile e capacità di raccontare gli aspetti più sottili della vita in maniera mai banale e sofisticata.
    E' la storia che si svolge in un sol giorno, un sabato nella vita del protagonista. Una giornata costellata da eventi apparentemente sconvolgenti e realmente eclatanti, intrisa di tutta una miriade di pensieri e sensazioni descritte con grande maestria, a volte fin troppo manierista.
    Quello che rimane non è tanto la vicenda, particolare e avvincente nella sua linearità, quanto proprio questa infinita sequenza di parole a tratteggiare le pieghe di una giornata che poteva non essere così fuori dal comune.
    Bello anche se non tra i suoi migliori.

    Is this helpful?

    Sandro said on May 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    McEwan scienziato

    Per questo ottimo libro McEwan indossa i panni dello scienziato che indaga in quale maniera i fatti lontani in cui Perowne il protagonista non e' direttamente coinvolto come l'atterraggio problematico dell'aereo nelle prime pagine e i fatti piu' vici ...(continue)

    Per questo ottimo libro McEwan indossa i panni dello scienziato che indaga in quale maniera i fatti lontani in cui Perowne il protagonista non e' direttamente coinvolto come l'atterraggio problematico dell'aereo nelle prime pagine e i fatti piu' vicini in cui lui stesso e' coinvolto determinino il suo comportamento e nell'attimo presente in cui accade qualcosa di imprevisto.
    Perowne non a caso e' un neurochirurgo, un uomo abituato a riflettere e di cui l'autore descrive i suoi pensieri, le sue valutazioni, il suo rapporto un poco burrascoso con i libri e il suo agire a volte per 'deformazione professionale'; in breve cosa c'e' dentro la testa di un uomo fisicamente [nel racconto dettagliato delle sue operazioni] e spiritualmente.

    Is this helpful?

    pulce said on Dec 22, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book