Sangue Al Cuore

Di

Editore: Scafax

3.8
(18)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 298 | Formato: Copertina morbida e spillati

Isbn-10: 1291141650 | Isbn-13: 9781291141658 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Paperback , eBook

Genere: Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli

Ti piace Sangue Al Cuore?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Una ragazza scomparsa vent'anni prima, figlia di una ricca famiglia milanese. La sorella ingaggia un investigatore per ritrovarla nelle ombre del passato. Inizia così la ricerca di una verità sepolta da decenni di menzogne. Dove la verità non sta mai nel mezzo. Secondo romanzo di Stefano Cafaggi.
Ordina per
  • 5

    La fuga e l'alienazione

    Il romanzo della fuga e dell'ossessione narrato con la cadenza di un canto, di un mantra, ritmico, incalzante, raffinato, indimenticabile...indimenticabile Andrea Sperelli dai tratti credibili e "anti ...continua

    Il romanzo della fuga e dell'ossessione narrato con la cadenza di un canto, di un mantra, ritmico, incalzante, raffinato, indimenticabile...indimenticabile Andrea Sperelli dai tratti credibili e "antichi" che mi ricordano i protagonisti dei gialli di Scerbanenco, ma che è rivestito di uno stile così moderno da renderlo unico.

    La storia la scrivono i vincitori. Gli altri hanno sempre torto. Chi comanda ha la verità.

    ha scritto il 

  • 4

    (2012)

    La signora della porta accanto di Truffaut racconta la storia di un tragico ritorno d'amore, una di quelle storie che il regista definiva "fino all'estremo", che arrivano presto alla morte. Leggendo q ...continua

    La signora della porta accanto di Truffaut racconta la storia di un tragico ritorno d'amore, una di quelle storie che il regista definiva "fino all'estremo", che arrivano presto alla morte. Leggendo questo secondo romanzo di Cafaggi mi è venuta in mente una sequenza in particolare del film, una scena notturna in cui Fanny Ardant fa il giro della casa in impermeabile. C'è un'atmosfera da film giallo. Effettivamente Fanny Ardant aveva l'aria da eroina da film giallo. Nel caso di Sangue al cuore, le atmosfere sono noir, nerissime, ma il genere è un camuffamento, il romanzo racconta una storia d'amore - a tempo di musica. Ci sono certi campionamenti di voci, inconfondibili giri di basso. C'è un impasto con la lingua inglese che trova soluzioni a volte davvero sbalorditive. Il ritmo (della lingua) è il vero protagonista di questo libro singolare, un ritmo sincopato, dal battito costante, martellante, ossessivo. Davvero stimolante.

    ha scritto il 

  • 5

    Blues shuffle alla Tom Waits

    C'è una precisa ricerca linguistica, i ritmi del blues e del rock, la musica che tenta di farsi scrittura.
    Non è un giallo o un noir, è narrativa di confine, letteratura di qualità surfando tra i gene ...continua

    C'è una precisa ricerca linguistica, i ritmi del blues e del rock, la musica che tenta di farsi scrittura.
    Non è un giallo o un noir, è narrativa di confine, letteratura di qualità surfando tra i generi.
    Il refrain
    "Io ti amo Mary, ti amo dal momento che ho acceso la fiamma
    dell’accendino sul tuo naso. Ti amo dal momento nel quale i
    miei capelli scuri si sono intrecciati con i tuoi candidi capelli
    biondi nell’acqua del fiume Charles",
    ripetuto ossessivamente, dà il senso che siamo anche alle prese con un romanzo d'amore, denso e contorto come le storie d'amore che intorbidiscono la vita dandole un senso al di fuori degli schemi logici.
    E poi c'è l'intreccio del romanzo.
    Buona l'idea, ottimo il soggetto, convincente il trattamento. Apprezzabilissimo il montaggio delle sequenze.
    Non aspettatevi però un meccanismo ad orologeria. Il lettore deve accettare di essere il Lector in fabula di Umberto Eco.
    Raramente di questi tempi si trova in giro roba così buona.
    Un secondo libro di Stefano Cafaggi - dopo Senza ritorno - da non perdere.

    ha scritto il 

  • 5

    Revolution

    Un libro di ricerca, nella struttura, nella narrazione, nelle scelte stilistiche. Ognuno durante la lettura ci trova qualcosa di diverso, ci ricerca un significato..un giallo, una storia d'amore, la r ...continua

    Un libro di ricerca, nella struttura, nella narrazione, nelle scelte stilistiche. Ognuno durante la lettura ci trova qualcosa di diverso, ci ricerca un significato..un giallo, una storia d'amore, la risoluzione di un problema mal posto, una regola matematica che spieghi il mondo e l'universo. Un po' come le famose macchie!

    ha scritto il 

  • 5

    E' il mio nuovo romanzo, lo trovate su amazon.

    Una recensione:
    http://www.ilcittadinomb.it/stories/Cultura%20e%20Spettacoli/335071_finch_non_ci_sia_sangue_al_cuore_lanatomia_del_noir_di_cafaggi/

    eBoo ...continua

    E' il mio nuovo romanzo, lo trovate su amazon.

    Una recensione:
    http://www.ilcittadinomb.it/stories/Cultura%20e%20Spettacoli/335071_finch_non_ci_sia_sangue_al_cuore_lanatomia_del_noir_di_cafaggi/

    eBook Kindle:
    http://www.amazon.it/Sangue-Al-Cuore-ebook/dp/B009UW9XZM/ref=sr_1_2?s=books&ie=UTF8&qid=1351157543&sr=1-2

    eBook ePub:
    http://sanguealcuore.wordpress.com/dove-trovarlo/

    Cartaceo
    http://www.amazon.it/Sangue-Al-Cuore-stefano-cafaggi/dp/1291141650/ref=sr_1_3?s=books&ie=UTF8&qid=1354388368&sr=1-3

    Tutto ciò che c'è da sapere è sul blog del romanzo:
    http://sanguealcuore.wordpress.com

    ha scritto il