Sardinia blues

di | Editore: Bompiani
Voto medio di 841
| 165 contributi totali di cui 154 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
“La sapienza di questo bel libro, coinvolgente, affollato di fatti e di emozioni, polemico e candido nella sua sfrontatezza, sta soprattutto nel continuo trascorrere dalla vicenda privata dei tre amici alla condizione di un’isola sepolta dai luoghi c ...Continua
Heinrichauskoln
Ha scritto il 26/08/17
Paolo
Ha scritto il 11/04/17
Questione di stile
È bravo, Soriga è molto bravo, scrive con naturalezza e incisività riuscendo a rendere scorrevole la lettura nonostante il modo apparentemente ingarbugliato con cui confeziona i romanzi e questo in particolare. Il limite o la forza del romanzo è lo s...Continua
ff62
Ha scritto il 21/06/15

Innovativo nello stile, si legge con piacere. Ho compreso cosa sia la Talassemia con questo libro.

Catcarlo
Ha scritto il 07/03/15
E’ curioso come questo romanzo, così concentrato nel tentativo di evitare gli stereotipi sulla Sardegna, finisca poi per impigliarsi in tutta un’altra serie di stereotipi di carattere puramente narrativo. Prima di tutto, parliamo dell’isola: ogni tot...Continua
Aria Saracena
Ha scritto il 05/01/15
“Quello che ti do, stasera, è questa canzone, onesta e sincera”
Come in quei canti tristi delle comunità di schiavi afroamericani, Flavio Soriga ci racconta di quei “diavoli blu” della Sardegna. E fa piazza pulita dei luoghi comuni relativi ad una terra che non è affatto selvaggia e affascinante, un’isola che non...Continua

La Biblioteca...
Ha scritto il Apr 13, 2010, 08:19
Coll. 853.92 SOR
La Biblioteca...
Ha scritto il Apr 13, 2010, 08:18
Livello bibliografico: Monografia Tipo documento: Testo a stampa Autore: Soriga, Flavio Titolo: Sardinia blues / Flavio Soriga Pubblicazione: [Milano] : Bompiani, 2008 Descrizione fisica: 272 p. ; 21 cm. Collezione: Romanzo Bompiani Narra...Continua
alcindoro
Ha scritto il Jul 23, 2009, 15:18
- Ne cercate di cose -, diceva sempre mia nonna per le nostre pretese o i nostri sogni, viaggiare e vivere soli e comprare oggetti inutili, - Ne cercate di cose -, Non è vero che prima eravamo poveri -, diceva mia nonna, - Eravamo normali -, dicev...Continua
Pag. 70
alcindoro
Ha scritto il Jul 23, 2009, 11:22
- Che poi - mi ha detto poco fa Licheri seduto a un tavolino del Peyote, - Che poi non è mica colpa loro, degli scrittori e dei registi che scrivono e raccontano di banditi e pastori e sequestri e faide e di un'isola feroce persa nel passato e nel...Continua
Pag. 62
Paper*Flower
Ha scritto il Oct 05, 2008, 10:43
Perchè la gente conserva, mette da parte, raccoglie?, mi chiedo nel silenzio di questa stanza, Perchè [...] non riesce a capire che niente può davvero tornare a servire, nessun biglietto aereo dirà più qualcosa dopo che i bagagli saranno risistemati...Continua
Pag. 186

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi