Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Satchmo

La mia vita a New Orleans

By Louis Armstrong

(67)

| Others | 9788875210250

Like Satchmo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

"Louis Armstrong è il jazz", così esordisce Enrico Rava nella prefazione aquesta autobiografia del grande musicista americano. E insieme al jazzArmstrong è cresciuto nei bassifondi di quella città leggendaria che Continue

"Louis Armstrong è il jazz", così esordisce Enrico Rava nella prefazione aquesta autobiografia del grande musicista americano. E insieme al jazzArmstrong è cresciuto nei bassifondi di quella città leggendaria che era laNew Orleans d'inizio Novecento, quando le brass band si sfidavano a duellimusicali per le strade, e durante i funerali si potevano ascoltare le marce ei primi ragtime suonati da Kid Ory e King Oliver. La prima volta che Satchmosuona la tromba è in riformatorio, quando è ancora un bambino, e da allora lostrumento non lo abbandona più: anche quando di giorno Louis vende carbone escarica caschi di banane, la tromba sarà lì ad attendere di essere suonata, lasera, per un pubblico di prostitute, magnaccia e giocatori d'azzardo.

5 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Biografia colorita e "picaresca", che si ferma alla prima parte di vita di Armstrong e di fatto non ne tocca la musica. Offre al più qualche aneddoto sui alcuni musicisti dell'epoca.

    Is this helpful?

    dv said on May 9, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    You're the top

    Ho comprato il libro scritto da Louis stesso sull'onda dell'entusiasmo provato all'ascolto di alcuni suoi vecchi dischi, cercati a lungo. Ma Louis non era uno scrittore e poi il libro ripercorre solo una piccola parte di carriera dell'artista quindi ...(continue)

    Ho comprato il libro scritto da Louis stesso sull'onda dell'entusiasmo provato all'ascolto di alcuni suoi vecchi dischi, cercati a lungo. Ma Louis non era uno scrittore e poi il libro ripercorre solo una piccola parte di carriera dell'artista quindi è poco rilevante per chi volesse davvero conoscere la personalità, complessa ed articolata, di questo musicista. Certo la sua versione di "body and soul" (cantata da lui) mi commuove e lascia senza parole ogni volta.....classe senza tempo

    Is this helpful?

    Germana in maternita' said on Nov 9, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Dura la vita a New Orleans!

    Il libro è sprofondato nei bei ricordi di una persona che ben si è giocata le proprie carte per uscire dai peggiori quartieri di New Orleans.
    Sono i ricordi di una vita passata e pertanto sono annebbiati dal troppo zucchero. A parte questo sconfinato ...(continue)

    Il libro è sprofondato nei bei ricordi di una persona che ben si è giocata le proprie carte per uscire dai peggiori quartieri di New Orleans.
    Sono i ricordi di una vita passata e pertanto sono annebbiati dal troppo zucchero. A parte questo sconfinato buonismo, è una piacevole lettura.

    Colonna Sonora Ideale:
    Di trombe se ne parla troppo, e Jelly Roll Morton viene citato più per la sua dentatura dorata che per le sue doti di pianista. Ma come sottofondo non può essere che appropiato.

    Is this helpful?

    Il Folletto said on Feb 10, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'auto-biografia di Louis Armstrong è veloce e godibile. Il trombettista racconta i suoi anni formativi a New Orleans e guarda indietro alla sua infanzia con nostalgia e romanticismo. A tratti la narrazione è un po' agiografica: Louis non si stanca m ...(continue)

    L'auto-biografia di Louis Armstrong è veloce e godibile. Il trombettista racconta i suoi anni formativi a New Orleans e guarda indietro alla sua infanzia con nostalgia e romanticismo. A tratti la narrazione è un po' agiografica: Louis non si stanca mai di ripetere quanto fosse simpatico e benvoluto da tutti; eppure, anche se non nelle intenzioni dell'autore, si può intravedere nel racconto la dura vita dei neri nei bassifondi di New Orleans: Louis Armstrong stesso narra di come finì in riformatorio giovanissimo per possesso d'arma da fuoco, e lì imparò a suonare la cornetta.

    Una storia semplice, bella, a volte diverte, altre volte commuove.

    Is this helpful?

    Porlock said on Jun 4, 2009 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (67)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Others 183 Pages
  • ISBN-10: 887521025X
  • ISBN-13: 9788875210250
  • Publisher: Minimum Fax
  • Publish date: 2004-01-01
  • Also available as: Hardcover , eBook
Improve_data of this book