Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Saturday

By Ian McEwan

(28)

| Hardcover | 9780224072991

Like Saturday ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Saturday, February 15, 2003. Henry Perowne is a contented man - a successful neurosurgeon, the devoted husband of Rosalind, a newspaper lawyer, and proud father of two grown-up children, one a promising poet, the other a talented blues musician. Unus Continue

Saturday, February 15, 2003. Henry Perowne is a contented man - a successful neurosurgeon, the devoted husband of Rosalind, a newspaper lawyer, and proud father of two grown-up children, one a promising poet, the other a talented blues musician. Unusually, he wakes before dawn, drawn to the window of his bedroom and filled with a growing unease. What troubles him as he looks out at the night sky is the state of the world - the impending war against Iraq, a gathering pessimism since 9/11, and a fear that his city, its openness and diversity, and his happy family life are under threat. Later, Perowne makes his way to his weekly squash game through London streets filled with hundreds of thousands of anti-war protestors. A minor car accident brings him into a confrontation with Baxter, a fidgety, aggressive, young man, on the edge of violence. To Perowne's professional eye, there appears to be something profoundly wrong with him. Towards the end of a day rich in incident and filled with Perowne's celebrations of life's pleasures - music, food, love, the exhilarations of sport and the satisfactions of exacting work - his family gathers for a reunion.
But with the sudden appearance of Baxter, Perowne's earlier fears seem about to be realised. Ian McEwan's last novel, Atonement, was hailed as a masterpiece all over the world. Saturday shares its confident, graceful prose and its remarkable perceptiveness, but is perhaps even more dramatically compelling, showing how life can change in an instant, for better or for worse. It is the work of a writer at the very height of his powers.

319 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    SABATO

    Se ignoriamo alcune pagine, relative alla descrizione di una partita di squash e di alcuni interventi neurochirurgici, emozionanti come il manuale di funzionamento della lavatrice, il romanzo scorre lucido e intrigante. La scrittura auto compiacente ...(continue)

    Se ignoriamo alcune pagine, relative alla descrizione di una partita di squash e di alcuni interventi neurochirurgici, emozionanti come il manuale di funzionamento della lavatrice, il romanzo scorre lucido e intrigante. La scrittura auto compiacente di McEwan è come sempre stilisticamente perfetta. Il plot si sviluppa in un giorno, un sabato accuratamente organizzato dal protagonista. Una giornata che si svolgerà però in maniera diversa da quanto programmato a causa del traumatico incontro con un uomo mentalmente disturbato. Ma d’altronde, come afferma anche l’autore, il mondo esterno e i suoi imprevisti non possono essere esclusi dal microcosmo famigliare. "Ho pensato, perché non concepire il mio personaggio come un uomo che ha un matrimonio felice, adora il suo lavoro e non ha problemi con i figli, salvo scoprire poi che è il resto ciò che lo fa stare male: il mondo esterno".

    Is this helpful?

    Gabriele said on Aug 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' Ian McEwan!

    E' il classico romanzo di McEwan, grandissimo stile e capacità di raccontare gli aspetti più sottili della vita in maniera mai banale e sofisticata.
    E' la storia che si svolge in un sol giorno, un sabato nella vita del protagonista. Una giornata cost ...(continue)

    E' il classico romanzo di McEwan, grandissimo stile e capacità di raccontare gli aspetti più sottili della vita in maniera mai banale e sofisticata.
    E' la storia che si svolge in un sol giorno, un sabato nella vita del protagonista. Una giornata costellata da eventi apparentemente sconvolgenti e realmente eclatanti, intrisa di tutta una miriade di pensieri e sensazioni descritte con grande maestria, a volte fin troppo manierista.
    Quello che rimane non è tanto la vicenda, particolare e avvincente nella sua linearità, quanto proprio questa infinita sequenza di parole a tratteggiare le pieghe di una giornata che poteva non essere così fuori dal comune.
    Bello anche se non tra i suoi migliori.

    Is this helpful?

    Sandro said on May 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    McEwan scienziato

    Per questo ottimo libro McEwan indossa i panni dello scienziato che indaga in quale maniera i fatti lontani in cui Perowne il protagonista non e' direttamente coinvolto come l'atterraggio problematico dell'aereo nelle prime pagine e i fatti piu' vici ...(continue)

    Per questo ottimo libro McEwan indossa i panni dello scienziato che indaga in quale maniera i fatti lontani in cui Perowne il protagonista non e' direttamente coinvolto come l'atterraggio problematico dell'aereo nelle prime pagine e i fatti piu' vicini in cui lui stesso e' coinvolto determinino il suo comportamento e nell'attimo presente in cui accade qualcosa di imprevisto.
    Perowne non a caso e' un neurochirurgo, un uomo abituato a riflettere e di cui l'autore descrive i suoi pensieri, le sue valutazioni, il suo rapporto un poco burrascoso con i libri e il suo agire a volte per 'deformazione professionale'; in breve cosa c'e' dentro la testa di un uomo fisicamente [nel racconto dettagliato delle sue operazioni] e spiritualmente.

    Is this helpful?

    pulce said on Dec 22, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book