Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Savages

A Novel

By

Publisher: Simon & Schuster

3.7
(851)

Language:English | Number of Pages: 320 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Italian , Spanish , French , German

Isbn-10: 1439183368 | Isbn-13: 9781439183366 | Publish date: 

Also available as: Paperback , eBook , Audio CD

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Savages ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Young, independent Laguna Beach-based marijuana kingpins are blackmailed into workingfor the Baja Cartel after one of their threesome is kidnapped.
Sorting by
  • 0

    due ragazzi e una fidanzata

    un romanzo rapido come un tiro di..., un romanzo in vero stile californiano pieno di vilenza, droga, selvaggio, storie maledette. scritta ed edito con una tencia molto particolare con pagine anche di una sola parola e altre piene, ma che mi ha convinto complessivament eanche se in realtà ci sono ...continue

    un romanzo rapido come un tiro di..., un romanzo in vero stile californiano pieno di vilenza, droga, selvaggio, storie maledette. scritta ed edito con una tencia molto particolare con pagine anche di una sola parola e altre piene, ma che mi ha convinto complessivament eanche se in realtà ci sono circa 200 pagine

    said on 

  • 4

    ultimo di 7 Winslow letti in fila, il migliore mi pare resti "Il potere del cane" il primo che ho letto. In quest'ultimo LE BELVE si va anche per lle strade del romanzo della serie ci piacerebbe un mondo di spacciatori come Ben...

    said on 

  • 3

    nessuno leggerebbe una sceneggiatura al posto di un romanzo

    perchè la sceneggiatura è solo la premessa di un altro linguaggio, quello del cinema. Eppure Don Winslow si sposta sempre di più in questa direzione. Non lo capisco. Tre stelle perchè la storia, comunque, è di quelle che appassionano.

    said on 

  • 4

    Come selvaggi. Belli, bellissimi selvaggi.

    Bella storia, anche se il cambio di stile di Don (più somigliante a una sceneggiatura) non mi ha fatto impazzire.

    said on 

  • 4

    8

    Un novela salvaje escrita para salvajes, drogas, sexo y mas drogas, un guion de pelicula al mas estilo americano, frases cortas y directas, divertida de cojones. Chapo Don Winslow

    said on 

  • 5

    Affan-Q-lo

    Adoro lo spirito da bar de Caracas di Don Wislow. Comunque adoro i suoi libri. E le belve che dipinge, così inumane, e così umane.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    1

    questo lo scrivevo anch'io...

    ...era per dire, ma ci sono troppe cose che mi hanno irritato:


    1. impaginazione inutile: ci sono capitoli di 1 (una!) parola. le pagine effettivamente scritte saranno un centinaio.
    2. i protagonisti/personaggi principali sono tutti belli, ricchi, vincenti, intelligenti e quant'altro. sono ...continue

    ...era per dire, ma ci sono troppe cose che mi hanno irritato:

    1. impaginazione inutile: ci sono capitoli di 1 (una!) parola. le pagine effettivamente scritte saranno un centinaio. 2. i protagonisti/personaggi principali sono tutti belli, ricchi, vincenti, intelligenti e quant'altro. sono piatti, compiono azioni perchè "sanno di doverlo fare". 3. ogni azione che meriterebbe un minimo di spiegazione narrativa (hackerare e creare transazioni bancarie false, procurarsi armi e esplosivi, etc) viene bypassata e nella pagina dopo è già tutto bello e fatto.

    senza dubbio questa narrazione sempliciotta serve a dare ritmo alla vicenda, ma ci sono anche altri modi più ricercati per farlo. ho sperato in un finale intelligente ma ho sperato invano.

    said on 

  • 4

    Effetto Lansdale di 'Hap&Leonard' garantito. Mi sono sciroppata pure il film di Oliver Stone. Tradito lo humour e la 'leggerezza' di Winslow nonostante i mucchi di cadaveri. Errore prenderli alla lettera. Completamente scentrato il personaggio di'O', parzialmente quelli di Lado e Elena. Nonostant ...continue

    Effetto Lansdale di 'Hap&Leonard' garantito. Mi sono sciroppata pure il film di Oliver Stone. Tradito lo humour e la 'leggerezza' di Winslow nonostante i mucchi di cadaveri. Errore prenderli alla lettera. Completamente scentrato il personaggio di'O', parzialmente quelli di Lado e Elena. Nonostante il cast di pregio è riuscito a farne un pastrocchio patetico e sanguinolento. Libro 0K, film KO.

    said on 

  • 5

    Link recensione blog

    Vi ricordate il romanzo I Re del Mondo? Una sorta di prequel de Le Belve, che racconta essenzialmente la storia dei genitori di Ben, Chon e O, qui protagonisti.
    I primi due, oltre a condividere la stessa ragazza, Ophelia, hanno creato un giro d'affari imponente della marijuana: coltivano e vendon ...continue

    Vi ricordate il romanzo I Re del Mondo? Una sorta di prequel de Le Belve, che racconta essenzialmente la storia dei genitori di Ben, Chon e O, qui protagonisti. I primi due, oltre a condividere la stessa ragazza, Ophelia, hanno creato un giro d'affari imponente della marijuana: coltivano e vendono il miglior prodotto degli Stati Uniti. Purtroppo, il loro business non passa inosservato, attirando l'attenzione dei narcotrafficanti messicani, i quali impongono di lavorare alle condizioni dettate dal loro capo, Elena la Reina. Ben e Chon non sono molto d'accordo con la nuova politica aziendale; il loro disappunto porterà a immediate ripercussioni: il rapimento di O.

    http://francescast84.blogspot.it/2014/01/le-belve-di-don-winslow-recensione.html

    Veronica

    said on