Say goodbye

Avere vent'anni a New York negli anni Settanta

Voto medio di 41
| 11 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
A Manhattan negli anni Settanta si intrecciano con arditi accostamenti i filidi letteratura e politica, arte, musica, cinema, architettura e giornalismo.Tutti sembrano dotati di un talento spiazzante e tutti incrociano la strada diquella giovane ital ...Continua
Paeonia in Horto...
Ha scritto il 18/12/12

Ovvero, come fare un viaggio su un altro pianeta:-)

Stia
Ha scritto il 01/11/10
Nostalgia...

per quegli anni, quei cantanti quegli artisti e invidia per non esserci potuto essere!!

Cleochele21
Ha scritto il 16/05/10
Naturalmente portando il nome Rattazzi→Agnelli, il tutto diventa molto, molto, molto più interessante... P.S.:non sono cattiva, sono solo molto, molto, molto invidiosa! Ma mi consola pensare che, per motivi cronologici, non avrei mai potuto essere a...Continua
Nicchia
Ha scritto il 19/09/09

L'ho trovato molto interessante...una fotografia!

AntonioPrenna
Ha scritto il 04/06/09

il libro mi è stato spedito molto carinamente da Delfina conosciuta virtualmente su facebook


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi