In un futuro non troppo lontano, due giovani amanti si regalano reciprocamente un nome: Sayonara, gangsters (lui) e Song Book (lei). Insieme al gatto Enrico IV, gran bevitore di latte e vodka, si muovono in uno scenario improbabile e stranamente ... Continua
Ha scritto il 12/05/17
Sayonara, postmoderno!

Sei una truffa bella e buona.
  • Rispondi
Ha scritto il 17/11/11
molto bello ma per ora non è il momento giusto
lo riprenderò più in là
  • Rispondi
Ha scritto il 15/07/11
Più che un libro lo definirei un fiume impetuoso di parole, di racconti, di idee e di pazzia. Un libro a tratti angosciante come quando parla della sua prigione, l'aula in cui insegna poesia e a tratti divertente come quando Dio stufo di fissare un ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 26/04/11
Come tutti voi ben sapete, esistono due tipi di libri, quelli che hanno una trama, una storia da raccontare e quelli che disquisiscono sui massimi sistemi. Inutile dire che i più grandi capolavori della letteratura appartengono a quest'ultima ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 20/03/11
E' un libro strano.A momenti di una poesia struggente, a momenti lirico, a momenti assurdo. Devi lasciarti andare, e basta. Non bisogna aspettarsi di "leggere un romanzo" ma solo di passeggiare tra i pensieri di una persona, a volte incoerente. E ..." Continua...
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi