Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Scala C

Corti di Carta 2008 n°3

By Piero Colaprico

(242)

| Paperback

Like Scala C ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

"Nonno, che cos'è il destino?"
Già, che cos'è il destino? Chissà per quanti anni l'ex maresciallo dei carabinieri Pietro Binda ha rinunciato a porsi questa domanda, la stessa che ora il nipote gli fa a bruciapelo. E così la memoria corre a un ep Continue

"Nonno, che cos'è il destino?"
Già, che cos'è il destino? Chissà per quanti anni l'ex maresciallo dei carabinieri Pietro Binda ha rinunciato a porsi questa domanda, la stessa che ora il nipote gli fa a bruciapelo. E così la memoria corre a un episodio di tanti anni prima: l'omicidio di un poveraccio, uno "che non ci stava più con la testa", al Giambellino, nelle case popolari di un quartiere pieno di problemi e delinquenza. Le indagini sull'omicidio erano complicate dalla difficoltà di lavorare in una città difficile: "Milano aveva una media di due morti ammazzati ogni tre giorni: c'erano i regolamenti di conti tra le grandi bande che Francesco Turatello aveva tentato di unificare, e c'erano i terroristi che sparavano, per uccidere o per gambizzare. C'era da correre mattina, pomeriggio e notte dietro le scie di sangue lasciate sull'asfalto, negli androni, nelle carceri, negli ospedali, nelle scuole, nelle bische, nei night...".
Con Scala C Colaprico ci porta nelle atmosfere nebbiose di un poliziesco italiano, in una Milano di delinquenti, osterie e latterie: una città ormai scomparsa e che vive solo nei ricordi dei protagonisti di quei giorni.

19 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Carino, scritto bene. Un semplice racconto giallo che rispetta i canoni, ma nulla di trascendentale

    Is this helpful?

    Devilkirby said on Dec 27, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Soluzione un po' astrusa.

    Forse le poche pagine non hanno permesso a Colaprico di costruire al meglio la conclusione, che resta un po' in formato deus ex machina. Però la storia di ti prende, si sviluppa con bel respiro, è comunque un buon giallo. Con la mano sinistra, ma un ...(continue)

    Forse le poche pagine non hanno permesso a Colaprico di costruire al meglio la conclusione, che resta un po' in formato deus ex machina. Però la storia di ti prende, si sviluppa con bel respiro, è comunque un buon giallo. Con la mano sinistra, ma un buon giallo.

    Is this helpful?

    Antoturi said on Jun 24, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un nonno, un tempo carabiniere, racconta una storia ricca di mistero al suo piccolo nipotino londinese, per fargli capire anche la faccia più oscura di Milano. Decisamente da leggere, un piccolo giallo scritto molto bene.

    Is this helpful?

    Helena Karen said on Oct 24, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un racconto molto bello. Un poliziesco psicologico in miniatura, un'atmosfera gaddiana trasferita a Milano negli anni '70.

    Is this helpful?

    Claudia said on Feb 7, 2009 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (242)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 94 Pages
  • ISBN-10: A000124369
  • Publisher: Corriere della Sera
  • Publish date: 2007-01-01
Improve_data of this book