Scarpe italiane

Voto medio di 810
| 183 contributi totali di cui 161 recensioni , 20 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Ha scritto il 03/12/16
Stavolta niente ispettori di polizia tristi ma un ex medico, triste - ma triste eh! - che vive solo in un'isola e ripensa agli errori fatti nella sua vita, fino a quello più grande, che l'ha costretto alla pensione anticipata.
  • Rispondi
Ha scritto il 06/07/16
Il romanzo ideale nella canicola estiva
Durante uno dei miei vagabondaggi nella terra dei Remainders di Amazon ho trovato questo romanzo che mi ha attirata per la sua copertina. Non conoscevo l'autore: fino a qualche anno fa non ero interessata ai gialli, figuriamoci ai gialli ambientati ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 16/03/16
Un grande Mankell.
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 15/11/15
Un Mankell d'allegerimento tra un tomo impegnativo e l'altro lo leggo sempre molto volentieri, questo poi non è neppure un giallo, è "solo" una vicenda intricata attorno ad una storia d'amore, raccontata come Mankell sa fare. Il tema di fondo ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 04/10/15
Bello questo romanzo senza Wallander. il protagonista in grave crisi esistenziale incontrerà tre donne che hanno avuto e avranno un ruolo importante nella sua vita. Bellisime descrizioni dell'isola dove il romanzo è ambientato e della Svezia ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Nov 15, 2011, 14:18
"Mi chiedo se esiste qualcosa di più incantevole di una pioggerellina in un giorno d'estate in Svezia. Altri paesi hanno monumenti imponenti o cime e canyon mozzafiato. Noi abbiamo la pioggia nei giorni d'estate."
"E il silenzio."
Pag. 105
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 15, 2011, 14:17
Avevo sempre rovistato tra le cose altrui. Ho persino aperto lettere indirizzate ad altri, per poi richiuderle con la colla. Mia madre aveva una raccolta di lettere scritte in gioventù, nelle quali si confidava con un'amica. Prima di morire le ... Continua...
Pag. 83
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 15, 2011, 14:13
Aveva l'abitudine di parlare dei piedi come se avessero personalità diverse. Una cantante lirica, di cui non ricordo più il nome, aveva piedi cattivi che non rispettavano le scarpe che calzavano, mentre i piedi di un finanziere finlandese ... Continua...
Pag. 70
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 21, 2011, 07:45
Le buone scarpe devono far sì che le persone dimentichino i propri piedi.
Pag. 146
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 21, 2011, 07:44
-Il fatto che ti abbia abbandonata una volta non significa che lo rifarei.-Hai tanto mentito ma non hai ancora imparato a farlo [..]. Lo hai fatto anche con altre?Riflettei prima di rispondere. Volevo dire la verità.-Una. Dissi. - Con una sola ... Continua...
Pag. 268
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 29, 2016, 10:09
839.7374
MAN 15198
Letteratura Tedesca
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 12, 2016, 09:55
839.7374
MAN 15198
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi