Sciamani

I maestri dell'umanità

Di

Editore: Tea

4.2
(63)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 674 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese

Isbn-10: 8850219202 | Isbn-13: 9788850219209 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Altri

Genere: Da consultazione , Religione & Spiritualità , Scienze Sociali

Ti piace Sciamani?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
In Sciamani Graham Hancock tenta risposte e spiegazioni all'enigma delle origini della conoscenza, avventurandosi in un viaggio nel regno del soprannaturale. Partendo dall'Europa, sulle tracce dei dipinti delle caverne preistoriche, per spingersi in Africa, nella culla dell'umanità, Hancock approda in Amazzonia dove, in compagnia di alcuni sciamani, sperimenta l'ayahuasca, una potente pianta allucinogena in grado di condurre fuori dal corpo nel mondo degli spiriti e provocare visioni di esseri soprannaturali, incredibilmente simili a quelli raffigurati nelle pitture rupestri... Alla luce di tali esperienze sorgono domande affascinanti, ma anche inquietanti. È possibile che le allucinazioni rimandino a una dimensione parallela? Gli esseri soprannaturali evocati sono forse gli «antichi maestri» dell'umanità? Si tratta di creature aliene? È possibile che l'evoluzione dell'uomo sia qualcosa di diverso da quanto ipotizzato da Darwin, e abbia invece un fine, un senso profondo che a malapena riusciamo a intuire?
Ordina per
  • 4

    Archeologia e allucinogeni fuori dagli schemi

    Mi piacciono i libri in cui gli Autori, sfidando schemi consolidati da anni di studi, di osservazioni, di dinamiche relazionali nonchè lobbistiche, hanno il coraggio di dare la stura al loro impulso c ...continua

    Mi piacciono i libri in cui gli Autori, sfidando schemi consolidati da anni di studi, di osservazioni, di dinamiche relazionali nonchè lobbistiche, hanno il coraggio di dare la stura al loro impulso creativo a costo di essere etichettati come pseudoscientifici.Il ragionamento su cui si articola il libro non fa una grinza e le esperienze portate atestimonianza neanche. Lettura consigliatissimaalle menti aperte anche alle porte del visionario.

    ha scritto il 

  • 3

    Questo studio riesce ad essere molto interessante lungo tutta la parte dedicata alle pitture rupestri e lo resta fino a quando non comincia a parlare di UFO. Quando poi entrano nel discorso anche i fo ...continua

    Questo studio riesce ad essere molto interessante lungo tutta la parte dedicata alle pitture rupestri e lo resta fino a quando non comincia a parlare di UFO. Quando poi entrano nel discorso anche i folletti e gli gnomi, diventa completamente ridicolo. Senza contare i molti strafalcioni scientifici e filosofici raccolti nelle ultime parti. La prima parte varrebbe 5, la seconda 1, gli dò 3 stelle. Da leggere ma con lo spirito di chi si guarda un film o si fa un trip.

    ha scritto il 

  • 4

    Un'altro libro molto interessante di Hancock che compie un viaggio nell'evoluzione umana. Molto interessanti le sue spiegazioni sui dipinti rupestri e le sue esperienze tra gli sciamani. Come sempre c ...continua

    Un'altro libro molto interessante di Hancock che compie un viaggio nell'evoluzione umana. Molto interessanti le sue spiegazioni sui dipinti rupestri e le sue esperienze tra gli sciamani. Come sempre con il suo stile sa rendere piacevoli e scorrevoli argomenti che potrebbero sembrare "pesanti",sa come catturare l'attenzione del lettore,sicuramente la mia.

    ha scritto il 

  • 5

    Tra i libri che mi hanno maggiormente appassionato negli ultimi anni, riletto nonostante la mole. Intrigante, affascinante, per certi versi illuminante. Con quest'opera, probabilmente la più important ...continua

    Tra i libri che mi hanno maggiormente appassionato negli ultimi anni, riletto nonostante la mole. Intrigante, affascinante, per certi versi illuminante. Con quest'opera, probabilmente la più importante della sua carriera, Hancock dimostra di essere un ricercatore serio e straordinariamente preparato. Ho apprezzato soprattutto l'analisi approfondita dell'arte rupestre preistorica, ma mi hanno incuriosita anche le leggende sui mondi "soprannaturali". Un affascinante percorso antropologico, reso ancor più avvincente dall'aura di mistero che si respira ad ogni pagina.

    ha scritto il