Scomparsi

di | Editore: Nord
Voto medio di 111
| 27 contributi totali di cui 27 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
«Caroline Eriksson è una delle promesse (mantenute) del nuovo thriller psicologico». Un thriller assolutamente spiazzante. Il marito e la figlia sono svaniti nel nulla. Ma lei non è sposata e non ha mai avuto figli… Nessuno mente. Nessuno dice la ver ...Continua
Rita Carla...
Ha scritto il 30/03/18
Abuso e follia
“Scomparsi” vuole essere soprattutto un romanzo di genere, nello specifico un thriller psicologico, ma allo stesso tempo affronta il tema dell’abuso sulle donne, che lo incasellerebbe all’interno della cosiddetta narrativa non di genere o letteraria....Continua
Popowska
Ha scritto il 03/10/17
Effettivamente un'occasione persa: la trama alla fine non è poi così male, ma ci sono troppi aspetti confusi e troppo "colpi di scena" un po' inutili. In particolare ho trovato fastidioso che i personaggi tratteggiati con delle caratteristiche caratt...Continua
Caratina
Ha scritto il 08/08/17
Soporifero
Spacciato come thriller, è il romanzo più soporifero che mi è accaduto di leggere nelle ultime stagioni. C'è una signora o signorina che perde, durante una gita, marito e figlia. Da quel momento vagherà per pagine e pagine in stato confusionale, senz...Continua
Bry (...in...
Ha scritto il 29/06/17
SPOILER ALERT
Psicologia spicciola
Mi ha attirato la descrizione del libro; mi sono detta che probabilmente era un thriller un pò diverso dal solito e che valeva la pena di leggerlo. Una donna, durante una breve vacanza, vede scomparire nel nulla il marito e la figlia, o almeno così i...Continua
Renatae
Ha scritto il 21/06/17

Confuso... un'occasione persa. Peccato!


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi