Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Scopami

Di

Editore: Einaudi

2.9
(159)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 205 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Francese , Inglese , Spagnolo , Tedesco

Isbn-10: 8806148567 | Isbn-13: 9788806148560 | Data di pubblicazione: 

Genere: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Scopami?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
"Bisogna abusare". E' questo l'imperativo che spinge Manu e Nadine a unirsi:la prima è bassa e graziosa, la seconda alta e bruttina, una è vitale echiacchierona mentre l'altra è lenta e silenziosa, ma entrambe hanno una vitadifficile, in cui l'unica per andare avanti è ottundersi i sensi bevendo birrao tappandosi le orecchie con un walkman a tutto volume. Finché resistere nondiventa impossibile. Parte così una sfrenata corsa per le città francesi, giàconsapevoli entrambe che finirà male, ma decise a perseguire l'unico scopo chesi sono imposte: consegnare un misterioso involucro, rispettando la volontà diun amico che è morto. Una versione hardcore di Thelma e Louise, ma anche unnoir spregiudicato.
Ordina per
  • 1

    Impacto TV

    Mondadori sacó Reservoir books, su colección rompedora chupiguay antisistema contracultura, con tres títulos. Entre ellos, estaba Fóllame. Como me dejaba conducir por los títulos que me impactaban como un perro de la correa de un motor, lo compré.


    La historia no tienen nada y, ademá ...continua

    Mondadori sacó Reservoir books, su colección rompedora chupiguay antisistema contracultura, con tres títulos. Entre ellos, estaba Fóllame. Como me dejaba conducir por los títulos que me impactaban como un perro de la correa de un motor, lo compré.

    La historia no tienen nada y, además, es asquerosa. Por lo visto, la auténtica liberación femenina pasa por pringar con tu menstruación toda la habitación de un hotel. ¡Que se enteren de que no te avergüenzas de lo que eres!

    Me acordé de este fragmento cuando la policía me pilló acariciándome en el parque infantil de enfrente de mi casa. "¡Castradores victorianos de pacotilla!" les gritaba mientras corría con los pantalones bajados.

    ha scritto il 

  • 4

    Disturbante, ma poi neanche tanto. Una storia al limite : dura & cruda, senza fronzoli. Due donne decidono di prendersi la rivincita sulla vita e la miseria che le circonda. Se fossero stati due perdenti (uomini) tutto il can-can intorno a questo libro sarebbe andato a farsi benedire. Invece sono ...continua

    Disturbante, ma poi neanche tanto. Una storia al limite : dura & cruda, senza fronzoli. Due donne decidono di prendersi la rivincita sulla vita e la miseria che le circonda. Se fossero stati due perdenti (uomini) tutto il can-can intorno a questo libro sarebbe andato a farsi benedire. Invece sono due donne che vogliono sentirsi libere, senza vincoli, morali e sessuali. Il chè genera innumerevoli pasticci, e morte e sangue ed effetti splatter a profusione.
    P.S. : Un merito ai geni dell'Einaudi per aver tradotto il libro con "SCOPAMI". Come sempre, il sesso tira, e magari si vende qualche copia in più....

    ha scritto il 

  • 2

    Un intrecciarsi sgangherato di accoppiamenti banalmente raccontati che ha anche l'impudenza di voler passare per denuncia della situazione di degrado delle periferie parigine. Deludente

    ha scritto il 

  • 4

    Pe caso le vita di Manu e Nadine si incrociano. Entrambane hanno commesso un omicidio e si ritrovano a fuggire insieme. é una vita senza radici, fatta solo di vagabondaggio, rapine, sesso. Non credono nessuno. Non danno e non ricevono amore, aiuto, o tenerezza. E' una vita fatta solo di violenza ...continua

    Pe caso le vita di Manu e Nadine si incrociano. Entrambane hanno commesso un omicidio e si ritrovano a fuggire insieme. é una vita senza radici, fatta solo di vagabondaggio, rapine, sesso. Non credono nessuno. Non danno e non ricevono amore, aiuto, o tenerezza. E' una vita fatta solo di violenza e dissoluzione.

    ha scritto il