Ha scritto il 23/08/17
Scrittura poetica, stupenda ed ininterrotta
Le storie, le sensazioni e le riflessioni, senza fine, senza stacchi. Scritto benissimo, accattivante, pieno di riflessioni amare, passionali, romantiche ed anche ciniche. Bello. Non gli ho dato 5 stelle solo perché non mi ha convinto l'ultima ..." Continua...
Ha scritto il 12/08/17

non avrei dovuto leggere questo intenso romanzo in questo momento della mia vita.
Ho pianto tutto il giorno, in sostanza.
Non è per la storia, ma per le riflessioni del protagonista.
Lo stile è bellissimo, il contenuto devastante.
Ha scritto il 05/01/17
Benché nell'intro al testo si dica che la scrittrice lascia il lettore nel dubbio circa il genere del/la protagonista, alla terza pagina di libro mi sono detta "ok, è la solita storia tra donne" (in gergo: lesbodramma).Mi suonava tutto ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 27/09/16
Love story docet
Tra digressioni noiosissime e qualche dialogo soporifero mi sono persa la storia. Era d'amore, credo. Ma anche qui lei muore?
  • 4 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 09/06/16
Un libro che ti uccide un po' dentro. Perchè? Leggete qui: https://hellopapers.wordpress.com/2016/06/09/scritto-sul-corpo/
  • 1 mi piace

Ha scritto il Nov 07, 2016, 23:05
Dicesti: «Ti amo» Com’è che la cosa meno originale che sappiamo dirci è tuttavia la sola cosa che desideriamo sentire? “Ti amo” è sempre una citazione.…credevo che fossero promesse scolpite su pietre preziose.Pensai: mi meriterei ... Continua...
Ha scritto il Apr 25, 2014, 20:48
L'amore pretende l'espressione. Non starà fermo, zitto, non sarà buono, schivo, visibile, non rimarrà muto, no. Irromperà in canti di lode, la nota acuta che spezza il bicchiere e ne fa versare il liquido. Non è un conservatore, l'amore. E' un ... Continua...
Pag. 8
Ha scritto il Apr 25, 2014, 20:45
Dicesti: "Perché ti faccio paura?"Mi fa paura? Sì, mi fai paura. Ti comporti come se dovessimo stare insieme per sempre. Ti comporti come se il piacere fosse infinito e il tempo senza fine. E io che ne so? L'esperienza mi ha insegnato che il tempo ... Continua...
Pag. 16
Ha scritto il Apr 25, 2014, 20:37
I suoi occhi erano pieni di lacrime. L'avevo ferita. Rimpiansi di averle raccontato tutte quelle storie sulle mie ragazze. Avevo voluta farla ridere e sulle prime aveva riso. Ma avevo disseminato di rovi il nostro cammino. Non si fidava di me. ... Continua...
Pag. 53
Ha scritto il Apr 25, 2014, 20:30
Inarca il suo corpo come un gatto che si stira. Strofina la fica sulla mia faccia come una puledra contro lo steccato. Ha l'odore del mare. Ha l'odore di quelle pozze d'acqua fra le rocce della mia infanzia. C'è dentro una stella marina. Mi ... Continua...
Pag. 74

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi